Eicma 2021, le novità di Triumph in arrivo

La casa di Hickley sarà presente al padiglione 15 della Fiera di Rho con 10 nuovi modelli e una novità in anteprima

Di certo, allo stand di Triumph dell’Eicma 2021 non ci sarà da annoiarsi. Lo storico produttore motociclistico britannico arriva ai padiglioni della Fiera di Rho con un carico di novità da far invidia: saranno presentate ben 10 nuove moto o modelli speciali più un’anteprima in esclusiva per il pubblico milanese. Insomma, un appuntamento assolutamente da non perdere per tutti gli appassionati della casa di Hinckley.

Al padiglione 15, “casa” di Triumph per l’Eicma 2021 (che torna a Rho Fiera dal 25 al 28 novembre, dopo lo stop dello scorso anno per il Covid), saranno eleganza e performance a farla da padrone. Tra le 10 novità annunciate spiccheranno tre dei modelli Triumph più attesi per il 2022. La casa di Hinckley svelerà le edizioni speciali della Street Twin EC1, le cui linee e colorazioni sono ispirate alla cultura urban di East London; la Thruxton RS Ton Up che celebra gli albori del road racing, e l’esplosiva Rocket 3 R 221, la cruiser dei record.

Triumph Rocket 3 R 221 edition

La Triumph Rocket 3 R 221 edition sarà tra le protagoniste dell’Eicma 2021, previsto dal 25 al 28 novembre a Rho

La nuova Speed Triple 1200RR, già anticipata lo scorso settembre, coniugherà lo stile di una moto da strada café racer con il pacchetto tecnologico più avanzato e completo mai montato da una Triumph. La linea Bonneville Goldline, caratterizzata da livree esclusive tutte rifinite a mano, verrà invece declinata sull’inimitabile Bobber, le raffinate T100 e T120, le esuberanti Scrambler 1200 XE e Street Scrambler 900.

Oltre alle collezioni di abbigliamento tecnico e casual che Triumph lancerà sul mercato a partire dal prossimo gennaio, negli spazi del padiglione 15 dell’Eicma 2021 sarà possibile ammirare anche la dual stradale Tiger Sport 660 (basata sulla stessa piattaforma a 3 cilindri che tanti apprezzamenti ha raccolto sulla roadster Trident 660), Tiger 900 Rally Pro, Tiger 900 GT Pro, Speed Twin, Trident, Speed Triple 1200 RS, Street Triple R e Street Triple RS.

Triump Tiger 1200

Al padiglione 15, casa di Triumph per l’Eicma 2021, sarà possibile ammirare dal vivo il prototipo pre-produzione della Triump Tiger 1200

La protagonista più attesa, però, sarà un’altra. Nel corso della tre giorni milanese, infatti, verranno tolti i veli dalla Triumph Tiger 1200, che per la prima volta potrà così essere ammirata dal vivo sotto forma di prototipo pre-production. La futura ammiraglia della serie Adventure è una delle moto più attese, e non solo tra i padiglioni della Fiera di Rho. Stando alle anticipazioni e ai rendering visti sinora, la maxi enduro inglese dovrebbe essere stata profondamente riprogettata, con novità volte a migliorarne manegevolezza e comfort di guida.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Eicma 2021, le novità di Triumph in arrivo