Ducati Streetfighter V4 è la moto più venduta nel 2020

La naked della Casa di Borgo Panigale ha fatto registrare vendite da record nel corso dell'anno passato

Il mercato delle due ruote, così come quello automobilistico, ha dovuto fare i conti con la crisi causata dalla pandemia di Covid 19. Superata la prima e traumatica emergenza Coronavirus, molte Case costruttrici sono riuscite ad arginare le perdite da giugno in avanti: tra queste c’è Ducati che ha fatto registrare un secondo semestre da record con 48.042 moto vendute e una flessione del 9,7% rispetto all’anno precedente.

“Il 2020 è stato un anno complesso sotto tanti aspetti e una sfida tutta nuova per chiunque nel mondo – ha dichiarato Claudio Domenicali, l’Amministratore Delegato di Ducati – si è chiuso in modo diverso da come avremmo voluto, ma Ducati ha saputo sfruttare al meglio il trend di recupero del mercato delle due ruote, ottenendo un’eccellente seconda parte dell’anno. Ridefinendo modalità e processi lavorativi siamo riusciti a mantenere la sicurezza dei nostri dipendenti, a stare vicini agli appassionati e a consolidare il brand Ducati nel mondo”.

Ad aiutare le vendite dell’azienda di Borgo Panigale sono stati i numeri sempre più crescenti in Cina, il quarto mercato per importanza della Casa emiliana, e l’aumento delle immatricolazioni in Germania e in Svizzera. Questi fattori certificano la crescita di prestigio del brand non sono in Italia, ma anche in Europa e nel mondo.

Streetfighter V4: la moto più venduta dell'anno

Grande successo per la Streetfighter V4, moto più venduta nel 2020.

Con 5.720 nuove immatricolazioni, Ducati Streetfighter V4, la moto che più di tutte esprime il massimo della sportività della Casa di Borgo Panigale, è stata in assoluto il modello più venduto del 2020. Parlando di famiglie, invece, il brand Scrambler resta quello maggiormente apprezzato, favorito anche dalla grande varietà di moto che nascono attorno alla stessa piattaforma.

Derivata dalla Panigale V4, la moto sportiva più venduta in tutto il mondo nel 2019, la Ducati Streetfighter V4 ha fatto segnare numeri molto positivi nell’anno appena trascorso, diventando il modello della Casa di Borgo Panigale che ha conquistato più clienti. La Streetfighter V4 è stata presentata per la prima volta al pubblico in occasione dell’EICMA del 2019 e lanciata sul mercato l’anno successivo.

Nel corso del mese di ottobre, Ducati ha presentato le versioni Dark Stealth della Streetfighter V4, concepite per rispondere alle norme anti-inquinamento Euro 5. La gamma è stata arricchita con una nuova colorazione Dartk Stealth che conferisce maggiore eleganza e aggressività alla naked della Casa di Borgo Panigale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ducati Streetfighter V4 è la moto più venduta nel 2020