Bmw S 1000 RR, a Eicma 2018 con un design inedito

Tanti gli aggiornamenti alla due ruote di Bmw, che la rendono ancora più potente e veloce rispetto all’antenata

La nuova Bmw S 1000 RR è in mostra a Eicma 2018 con motore e sospensioni inediti e con una potenza più elevata.

Questa moto supersportiva è stata lanciata per la prima volta nel 2009 e oggi propone la sua nuova generazione in una versione del tutto inedita. Gli obiettivi principali del costruttore erano l’aumento delle performance e della velocità rispetto alla precedente, e la realizzazione di un design più vicino alle necessità del pilota, garantendo controllo e guidabilità. Moto adatta sia per le strade di campagna che per la guida in pista, con nuovi sistemi di assistenza come l’anti-impennata, l’ABS, l’Hill Start Control e i controlli di trazione, oltre ad un rinnovato sistema di illuminazione a LED completamente inedito, come anche l’ampio schermo TFT.

Sulla Bmw S 1000 RR, una tra le infinite meravigliose novità presentate al Salone, è stato montato un nuovo motore 4 cilindri in linea, ancora più leggero, che garantisce livelli di performance mai visti prima d’ora. Sono state ottimizzate la geometria delle prese d’aria e dello scarico e aggiunta la tecnologia Bmw ShiftCam, per la prima volta presente su questa due ruote, che varia il tempo e l’apertura delle valvole in aspirazione. Nella progettazione della nuova architettura della moto, i costruttori hanno anche voluto con forza migliorarne l’ergonomia e la dinamica; gli obiettivi sono stati raggiunti e sono percettibili in maniera notevole, grazie anche alla combinazione esatta ed equilibrata tra l’ottimizzazione del peso e la nuova geometria di guida.

Sviluppata totalmente da zero, la strumentazione multifunzionale della nuova Bmw S 1000 RR è ancora più funzionale in vista di un uso in gara. Oltre alle numerose informazioni che fornisce lo schermo TFT da 6,5 pollici, lo stesso è stato realizzato in modo che possa offrire una leggibilità eccellente, anche in condizioni di luce difficili.

La struttura, infine, ha reso possibile inserire un serbatoio e delle sezioni dell’area di seduta molto più snelli per un supporto e un’aderenza delle ginocchia ottimali. L’ergonomia della due ruote è eccellente, grazie al nuovo triangolo composto dai semi-manubri, dalla sella e dalle pedane; le carene sono state completamente riprogettate, il modello presente a Eicma 2018 è immediatamente riconoscibile grazie anche al nuovo design dinamico e ai colori.

nuova bmw s 1000 rr

MOTORI Bmw S 1000 RR, a Eicma 2018 con un design inedito