Aeon Elite 400 2014, lo scooter taiwanese va all’attacco. Foto

Aumenta la cilindrata e la potenza, mentre per la disponibilità si parla di marzo 2014 a 4.290 euro

A Eicma 2013 la Aeon ha mostrato il nuovo Elite 400. La ditta di Taiwan, nata nel 1965 come produttore specializzato nello stampaggio a iniezione di materie plastiche impiegate nel settore motociclistico e poi diventata fabbrica da cui escono oltre 60.000 quad e scooter, ha mostrato al Salone della Moto di Milano il suo scooter di punta.

L’Elite non è certo una novità come nome, visto che è già conosciuto sul mercato italiano ma nella cilindrata di 350 cc, che però in realtà sono 313. Per il 2014, prende così la denominazione di 400, con la cubatura che diventa di 346 cc.

Gli aggiornamenti non interessano solo il propulsore, ma anche la ciclistica e le sovrastrutture. Le dimensioni sono da maxi, grazie ad una grande sella (su due livelli), gomme di larga sezione, un parabrezza rivisto e più aerodinamico, un sottosella più capiente, un cruscotto ricco ed serbatoio da 13,5 litri.

L’unica colorazione disponibile per il nostro mercato sarà la bicolore giallo e nero. Fondamentalmente l’Aeon Elite, a livello di propulsore, ha ripercorso la medesima strada che ha portato il tre ruote Quadro 350 dalla versione D alla S (retrotreno e motore dei due veicoli sono gli stessi).

La versione installata sull’Elite, però, è leggermente più prestazionale, visto che la potenza massima dichiarata è di 29,92 CV contro i 27 per il Quadro, mentre la coppia massima è di 30 Nm.

Quanto alla ciclistica, le sospensioni sono così “formate”: all’anteriore abbiamo una forcella telescopica con steli da 35 mm e al posteriore due ammortizzatori con molle a passo progressivo. L’impianto frenante prevede due dischi da 256 mm con pinze a ben sei pistoncini.

Più “classica”, invece, la scelta dei pneumatici: 120/70-14 davanti e 140/70-14 dietro. Il peso dichiarato è di 180 Kg a secco. L’Aeon Elite 400 sarà disponibile in Italia a partire da marzo 2014 ed il prezzo è fissato in 4.290 euro, decisamente competitivo.

(a cura di OmniMoto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Aeon Elite 400 2014, lo scooter taiwanese va all’attacco. Foto