VOLKSWAGEN

e-Golf

a partire da € 32.950

Descrizione

La Volkswagen e-Golf è la versione elettrica di uno dei modelli più importanti della casa automobilistica tedesca. Questa auto mantiene le dimensioni della Golf a benzina o diesel, solo la capienza del bagagliaio è più ridotta, circa 343 litri rispetto ai 393 litri dei modelli ad alimentazione tradizionale. La carrozzeria è praticamente identica a quella della Golf di settima generazione, anche se non mancano dei nuovi dettagli estetici, come i cerchi in lega lenticolari Astana da 16 pollici. Questi cerchi, oltre ad avere una funzione estetica, aiutano a limitare il consumo delle batterie agli ioni di litio. Anche le luci con tecnologia a led servono sia a livello di look che a preservare l’autonomia della vettura.

Gli interni sono quelli già visti sulle Golf7. La e-Golf, però, ha delle specifiche funzioni che si possono gestire tramite l’ampio schermo del sistema multimediale posizionato al centro della consolle e che permettono di ottimizzare i consumi di energia. Anche questo modello, come le sorelle a benzina o diesel, si conferma un’auto confortevole, con sedute comode e finiture realizzate con materiali di qualità. Come optional è possibile avere il sistema di ricarica per smartphone senza fili a induzione, dove è sufficiente poggiare il telefono per effettuare la ricarica.

La Volkswagen e-Golf è spinta da un motore elettrico posizionato anteriormente e trasversalmente, che riesce a sviluppare 100 kW, all’incirca 136 CV, e una coppia che tocca addirittura i 294 Nm. Questo propulsore garantisce un’ottima accelerazione, tanto che la vettura può andare da 0 a 100 km/h in 9,5 secondi. La e-Golf si dimostra meno performante per quanto riguarda la velocità di punta, che arriva a 150 Km/h. La trasmissione, come su tutte le vetture elettriche, è automatica. Questo modello non è più disponibile a listino, però è possibile rivolgersi al mercato dell’usato per trovare diversi esemplari disponibili.

Volkswagen e-Golf: pro e contro

La Volkswagen e-Golf è stata uno dei primi modelli a emissioni zero a entrare sul mercato. A livello estetico è la solita Golf, realizzata con materiali di qualità e prestando attenzione ai dettagli. Ci sono però alcune soluzioni estetiche che servono anche a contenere il consumo di energia, come i cerchi in lega da 16 pollici con specifiche gomme da 205/55 a bassa resistenza al rotolamento.
La e-Golf è facile e divertente da guidare. In città si dimostra agile e scattante, tanto da tenere testa anche a sportive più blasonate. La berlina tedesca si difende bene anche fuori dai centri abitati. Peccato, però, che l’insonorizzazione non è perfetta e quando aumenta la velocità si percepiscono dei rumori. Anche se il vero punto debole dalla e-Golf è l’autonomia.

Vantaggi

  • Motore

La Volkswagen e-Golf dispone di un potente motore elettrico che si dimostra sempre pronto e che fa la differenza nel traffico. In marcia la coppia non è mai scarsa, ma basta premere sull’acceleratore per avere la massima potenza e le prestazioni migliori.

  • Guida in città

L’agilità con cui la Volkswagen e-Golf permette di muoversi in città è il suo punto di forza. La berlina tedesca, infatti, ha un buono spunto ed è in grado letteralmente di scattare ai semafori.
Fuori dai centri abitati, nonostante gli oltre 300 kg di batterie, ha un comportamento molto simile a quello delle sorelle. La e-Golf ha un ottimo sterzo e un assetto molto equilibrato, che rendono la vettura rilassante da guidare.

Svantaggi

  • Insonorizzazione

Sulla Volkswagen e-Golf si viaggia in perfetto silenzio fino a 70-80 km/h, poi si inizia a sentire i primi rumori dovuti all’aerodinamica e al rotolamento degli pneumatici.

  • Autonomia

La Volkswagen e-Golf, purtroppo, ha un’autonomia limitata. Dalla casa madre dichiarano una
percorrenza massima di oltre 200 chilometri, ma solo se si prendono tutti gli accorgimenti del caso, come il disinserimento del climatizzatore. Una volta che la batteria è scarica, occorrono circa 13 ore per una ricarica completa, ne occorrono 8, invece, se si utilizza la wallbox fornita dall’azienda tedesca e poco più di mezz’ora se ci si collega alle colonnine a corrente continua da 40 kW.

Caratteristiche

Anno modello
2019
Altezza
148,40 cm
Larghezza
179,90 cm
Lunghezza
427,60 cm
Porte
5
Posti
5
Tipi di carburante
Elettrica
Capacità bagagliaio
341 L

Pro e Contro

Pro

  • Motore
  • Guida in città

Contro

  • Insonorizzazione
  • Autonomia

Scopri le versioni disponibili e configura la tua vettura

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963