PORSCHE

911

a partire da € 114.951

Descrizione

La Porsche 911 ha una lunga storia, che è iniziata nel 1963 e l’ha portata fino alla sua ottava generazione. Questa versione presenta diverse novità a cominciare dalla carrozzeria realizzata per il 30% in acciaio e per il 70% in leggero alluminio, mentre prima era per il 63% in acciaio. Ora ha dei fianchi più abbondanti, per una larghezza di 185 cm. La nuova 911 si riconosce per i fanali assottigliati, le maniglie a scomparsa, il terzo stop a elementi verticali montato dentro la griglia sotto il lunotto e per l’enorme spoiler retrattile che va da una parte all’altra della coda.

L’abitacolo ha due comodi sedili più due strapuntini, comodi per riporvi ad esempio delle borse, e finiture di lusso. La consolle riprende le linee orizzontali delle Porsche 911 degli anni 60 e 70. La plancia è sottile e verticale, e integra lo schermo da 10,25’’ del moderno e intuitivo sistema multimediale, che offre Apple CarPlay, ma non Android Auto. Nuovo è anche il cruscotto, che presenta un’inedita soluzione con l’unico elemento fisico al centro con il contagiri che si integra con tutti gli altri strumenti digitali.

La Porsche 911 è equipaggiata con il motore 3.0 della precedente versione, che è stato però aggiornato e potenziato a 450 CV. Questa vettura dà il meglio di sé alla guida: la carreggiata larga permette inserimenti in curva immediati e lo sterzo è più diretto e preciso. Inoltre, la 911 ha le
ruote posteriori sterzanti, consentendo all’auto una maggiore agilità a bassa andatura e un assetto più stabile alle alte velocità. Inoltre, questo modello dispone di un nuovo cambio automatico, che ha un funzionamento esemplare. La dotazione di serie non è molto ricca, anche per quanto riguarda i dispositivi di sicurezza. La Porsche 911 ha un prezzo di listino che parte da 120.452 euro.

Porsche 911: pro e contro

La Porsche 911 ha l’impostazione meccanica delle versioni precedenti, ma per il resto è tutta nuova. Il motore il 3.0 biturbo boxer si dimostra brillante ed è abbinato a un nuovo e valido cambio robotizzato a doppia frizione a otto marce. Le ruote posteriori sterzanti rispondono in maniera rapida e rendono la vettura più agile. Gli interni sono un mix riuscito di antico e moderno. Purtroppo, però, la corona del volante ostacola la visibilità del cruscotto. Sulla 911 mancano diversi dispositivi che dovrebbero essere di serie, in particolare quelli per la sicurezza. La coupé tedesca è una sportiva dalle prestazioni elevate.

Vantaggi

  • Guida

La Porsche 911 si apprezza in pieno quando ci si mette alla guida. Grazie al motore, al cambio, allo sterzo e alle sospensioni, questa vettura è a suo agio sia nel traffico cittadino che in pista. La sportiva tedesca si dimostra anche confortevole: non si avvertono fruscii d’aria o rumori di rotolamento e le sospensioni assorbono bene le sconnessioni stradali. Inoltre, le ruote posteriori sterzanti sono molto utili sia alle basse che alle alte velocità.

  • Abitabilità

Le poltrone anteriori della Porsche 911 sono accoglienti anche per persone alte e robuste, mentre i due posti dietro sono piccoli, ma questa è una vettura sportiva. È possibile avere i sedili sportivi con ben 14 regolazioni elettriche e memoria, che però hanno un costo superiore ai 2000 euro.

Svantaggi

  • Dotazione

Uno dei difetti che la Porsche 911 si porta dietro è quello di una dotazione di serie non molto ricca, soprattutto per quanto riguarda i sistemi di sicurezza. Ad esempio, gli specchietti ripiegabili elettricamente costano 348 euro, la telecamera posteriore 671 euro, il cruise control adattativo 1.745 euro, mentre per il controllo dell’angolo cieco ci vogliono 842 euro. Visto il prezzo di questa vettura ci si aspetterebbe un equipaggiamento più completo.

  • Visibilità del cruscotto

Un altro difetto della Porsche 911 riguarda la visibilità del cruscotto. I due monitor ai lati del contagiri hanno sicuramente un bell’effetto scenico e sono un richiamano agli elementi utilizzati sulla 911 del passato, ma sono coperti dalla corona del volante.

Caratteristiche

Anno modello
2018
Altezza
125,00-130,30 cm
Larghezza
180,80-190,00 cm
Lunghezza
451,90-457,30 cm
Porte
2
Posti
4
Tipi di carburante
Benzina
Capacità bagagliaio
125-392 L

Pro e Contro

Pro

  • Guida
  • Abitabilità

Contro

  • Dotazione
  • Visibilità del cruscotto

Scopri le versioni disponibili e configura la tua vettura

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963