HomeListino
PEUGEOT

PEUGEOT, listino auto modelli e prezzi

Modelli e prezzi

108
SCOPRI IL MODELLO
208
SCOPRI IL MODELLO
2008
SCOPRI IL MODELLO
Rifter
SCOPRI IL MODELLO
308
SCOPRI IL MODELLO
3008
SCOPRI IL MODELLO
5008
SCOPRI IL MODELLO
Traveller
SCOPRI IL MODELLO
508
SCOPRI IL MODELLO
e-Traveller
SCOPRI IL MODELLO

Tra i nomi storici dell’automobilismo mondiale, la casa francese Peugeot è uno dei simboli dell’evoluzione dell’auto dalla fine del 1800 ad oggi, un marchio di grande prestigio sempre ai vertici per innovazione e tecnologia.

Origine e storia del marchio Peugeot

La fondazione del marchio Peugeot è una delle più antiche al mondo, infatti la società è attiva fin dal 1810 sebbene nei primi anni produca soltanto attrezzature tessili. I veicoli arrivano invece nel 1890, con la produzione di autovetture con motore a benzina che riescono a raggiungere i 20 Km/h. Agli inizi del 1900 l’azienda realizza diversi modelli, introducendo motori a scoppio e trazione posteriore, separandosi dalla divisione interna specializzata nelle biciclette e nei macchinari tessili.

Fin dai primi anni di attività Peugeot entra nel settore delle competizioni sportive, ottenendo alcuni successi nella famosa 500 Miglia di Indianapolis. Dopo la prima guerra vengono lanciate la Peugeot Quadrilette, la Type 163 e la 201, produzione che si arresta con lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale. Subito dopo la casa francese rinasce, proponendo veicoli come la 403 e nuove motorizzazioni diesel.

Negli anni ‘60 l’azienda è ormai una casa automobilistica affermata, con modelli molto apprezzati come la 404, la 504 e la 304. Nel 1976 crea il grande gruppo PSA con Citroen, diventando uno dei marchi più importanti a livello mondiale, proseguendo con la sua strategia di acquisizioni ed espansione. Le collaborazioni si fanno più intense negli anni duemila, con progetti realizzati insieme a Fiat, BMW, Nissan e Mitsubishi.

Peugeot: curiosità e aneddoti

Per quanto riguarda le curiosità sul marchio Peugeot, una storia interessante è quella dell’origine del logo aziendale. Depositato nel 1858, oltre 150 anni fa, è un riferimento alle prestazioni delle lame per l’industria tessile prodotte dall’azienda in quegli anni, prodotti flessibili, veloci e resistenti. Oggi il logo è stato rivisitato ben 8 volte, tuttavia una delle modifiche più sostanziali è avvenuta nel 1948, quando è stata eliminata la freccia che era posizionata al di sotto del leone stilizzato.

Interessante anche il metodo con cui hanno origine i nomi delle vetture Peugeot, caratterizzate come noto da una sequenza di 3 numeri. Il primo indica il modello, lo zero centrale non serve a nulla, mentre l’ultima cifra mostra la versione del veicolo, in questo modo dopo la 203 arriva la 204, poi la 205 e così via. In alcune vetture lo zero viene utilizzato per nascondere alcuni dispositivi, come il meccanismo di apertura del portellone.

Configuratore Peugeot

Se sei interessato alle vetture della gamma Peugeot, con il configuratore di Virgilio Motori hai a disposizione schede dettagliate per ogni modello. Selezionando l’immagine dell’auto scoprirai i dati tecnici completi, le prestazioni, gli equipaggiamenti, i consumi, le dimensioni e ogni informazione utile, compresi i prezzi di vendita. Con il nostro servizio gratuito puoi personalizzare la tua Peugeot, scegliendo tra veicoli del marchio francese come la citycar 108, le berline e le familiari 308 e 508, i SUV 2008, 3008 e 5008, la sportiva 308 GT oppure la nuova gamma elettrica Peugeot.

Seleziona Modello

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963