NISSAN

Qashqai

a partire da € 25.500

Descrizione

La Nuova Nissan Qashqai è un crossover compatto e divertente da guidare, in grado di offrire uno spazio adeguato, prestazioni elevate e un ottimo rapporto qualità-prezzo. Si tratta di uno dei veicoli di maggior successo della casa automobilistica giapponese, con un leggero restyling avvenuto nel 2019. La Qashqai è disponibile in 4 allestimenti, Visia, N-Connecta, N-Tec e Tekna+, con un prezzo di listino a partire da 22.660 euro. All’esterno sono presenti i nuovi fari anteriori, con un design rinnovato per i cerchi e la griglia frontale, con una lunghezza di 439 cm e un bagagliaio di 430 litri.

L’auto è omologata per 5 persone, con un punteggio di 5 stelle Euro NCAP per la sicurezza e diversi sistemi di assistenza alla guida, con la tecnologia Nissan Intelligent Mobility e l’opzione ProPILOT che includono il cruise control, la frenata automatica d’emergenza e l’avviso del cambio di corsia. Gli interni sono abbastanza curati, con rivestimento del cambio in pelle, sedili confortevoli in pelle Nappa, tetto panoramico e un’ampia scelta di tessuti. Moderno il sistema di infotainment, con schermo touchscreen da 7 pollici, mappe 3D e predisposizione per Android Auto e Apple CarPlay.

La gamma della Nissan Qashqai prevede motorizzazioni a benzina da 140 a 159 cv, altrimenti ci sono le versioni diesel da 115 a 150 cv, con una velocità massima fino a 198 Km/h, emissioni di CO2 da 100 a 131 g/Km e un consumo nel ciclo combinato da 26,3 a 18,5 Km/l. L’allestimento consigliato è la versione N-Connecta, con una dotazione di serie completa che comprende cerchi in lega da 18 pollici, tetto panoramico, radio DAB, infotainment con integrazione smartphone e comandi vocali ad un prezzo di circa 29.200 euro.

Nissan Qashqai: pro e contro

La Nissan Qashqai è un SUV urbano moderno e spazioso, dotato di un’ampia scelta di motorizzazioni e diversi allestimenti. Validi i nuovi motori diesel, che vanno a completare una gamma ben definita, nonostante mancano alternative ecologiche ibride o elettriche. Non male i consumi, la capacità del bagagliaio, la dotazione di serie e la sicurezza, con diversi dispositivi di assistenza alla guida di ultima generazione. Da migliorare l’attenzione ad alcuni dettagli degli interni, infatti le rifiniture non sono sempre curate in maniera ottimale.

Vantaggi

  • Nuove motorizzazioni diesel

Negli ultimi anni le vetture diesel sono state demonizzate, eppure come mostrano i dati tecnici queste versioni a gasolio offrono prestazioni elevate e consumi ridotti. I nuovi propulsori 1.5 dCi da 115 cv garantiscono un ottimo compromesso, con emissioni di CO2 di 100-110 g/Km, consumi nel ciclo misto di appena 26,3 Km/l e una velocità massima di 181 Km/h.

  • Cambio automatico

Uno dei punti di forza della Nissan Qashqai è il cambio automatico DCT con doppia frizione e 7 rapporti, veramente preciso e molto fluido e in grado di offrire una guida sportiva e divertente. L’evoluzione è arrivata in sostituzione del precedente cambio automatico CVT a variazione continua, un passo in avanti importante per una guida più confortevole e una risposta più rapida.

  • Abitabilità

All’interno la Qashqai è un’auto spaziosa e comoda, con finiture curate e una configurazione dell’abitacolo davvero ben riuscita. Sia davanti che dietro la vettura è pratica e assicura un comfort elevato, con un buon livello di insonorizzazione.

Svantaggi

  • Bagagliaio

Il baule non è eccessivamente piccolo, tuttavia nel complesso il bagagliaio è modesto rispetto al resto dell’auto, con una cubatura non elevata e un pianale di carico non proprio comodissimo da usare, ad ogni modo anche per una famiglia garantisce comunque una capacità minima adeguata.

  • Maneggevolezza

Se in autostrada la Nissan Qashqai si comporta bene ed è pratica da guidare, nel traffico e nelle curve risulta poco agile, con alcune concorrenti che riescono ad offrire qualcosa in più in termini di maneggevolezza.

  • Ripresa

Nel complesso le prestazioni della Qashqai sono buone, nonostante un peso di circa 1,5 tonnellate, con una velocità di punta adeguata e un’accelerazione decente, tuttavia la ripresa è lenta anche a causa delle marce piuttosto lunghe che non aiutano nei sorpassi in autostrada.

Caratteristiche

Anno modello
2021
Altezza
162,50 cm
Larghezza
183,50 cm
Lunghezza
442,50 cm
Porte
5
Posti
5
Tipi di carburante
Ibrida
Capacità bagagliaio
504 L

Pro e Contro

Pro

  • Nuove motorizzazioni diesel
  • Cambio automatico
  • Abitabilità

Contro

  • Bagagliaio
  • Maneggevolezza
  • Ripresa

Scopri le versioni disponibili e configura la tua vettura

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963