NISSAN

Leaf

a partire da € 36.700

Descrizione

La Nissan Leaf è una berlina 2 volumi ecologica, un’auto 100% elettrica tra le più vendute in Europa in questo settore, caratterizzata da un abitacolo spazioso, buone prestazioni e consumi ridotti. Si tratta di una vettura a zero emissioni con autonomia fino a 385 Km, compatibile con la ricarica in casa e quella rapida a 480 V, per passare dal 20% all’80% di carica in appena 60 minuti. Il design non è il suo punto di forza, tuttavia vanta uno stile originale e moderno, con una lunghezza di 448 cm e un bagagliaio da 435 litri.

All’interno la Leaf è abbastanza spaziosa, vanta buone rifiniture e sedili comodi. La plancia è tecnologica, con sistema di infotainment dotato di schermo touchscreen da 8 pollici, con predisposizione per Android Auto e Apple CarPlay, connettività Bluetooth e USB, mentre tramite l’app NissanConnect Services per gestire tutte le funzionalità dell’auto dallo smartphone. La vettura può essere equipaggiata con il moderno sistema di assistenza alla guida Nissan ProPilot, in grado di aiutare nelle manovre di parcheggio, nel mantenimento della velocità e nell’evitare le collisioni.

La gamma della Nissan Leaf prevede due versioni, quella base con batteria da 40 kWh, motore elettrico da 150 cv e autonomia fino a 270 Km, oppure il modello Leaf E+ con batteria da 62 kWh, potenza di 217 cv e autonomia di 385 Km, con tantissimi allestimenti disponibili e un prezzo a partire da 35.300 euro. La velocità massima è di appena 157 Km/h, mentre l’accelerazione da 0 a 100 Km/h è brillante, circa 7,3 secondi. Ovviamente le emissioni di CO2 sono zero, con un consumo energetico di 18,5 kWh/100 Km e una ricarica domestica che richiede da 11 ore e mezza a 7 ore e mezza, oppure da 90 a 60 minuti usando le stazioni pubbliche con sistema ultrarapido a 480 V.

Nissan Leaf: pro e contro

La Nissan Leaf è una berlina elettrica compatta e tecnologica, una vera auto a zero emissioni proposta in due versioni, con potenza da 150 a 217 cv e autonomia da 270 a 385 Km. La vettura presenta un abitacolo spazioso, con rifiniture curate e un moderno sistema di infotainment, inoltre con la tecnologia ProPilot opzionale è possibile contare su un’assistenza alla guida di ultima generazione. Buono il comfort di guida in città e in autostrada, invece risulta meno efficiente la frenata e non è ottimale la regolazione della postazione di guida.

Vantaggi

  • Emissioni

Il vero punto di forza della Nissan Leaf è ovviamente la mobilità elettrica, un aspetto che permette di circolare a zero emissioni sia in città che in autostrada. Il sistema di ricarica è piuttosto efficiente, inoltre si può attivare l’opzione B-Mode per aumentare il recupero dell’energia in frenata, mentre l’Eco Mode permette di contenere le prestazioni per aumentare l’autonomia e ridurre i consumi energetici.

  • Sicurezza

Questa elettrica giapponese offre elevati standard di sicurezza, con 5 stelle nei test Euro NCAP. La vettura vanta una dotazione completa di sistemi per la sicurezza attiva e passiva, infatti sono presenti di serie su tutti i modelli il monitoraggio degli angoli ciechi, un set completo di airbag e la frenata automatica di emergenza.

  • Assistenza alla guida

Sulla Nissan Leaf è disponibile l’avanzata tecnologia per la guida assistita ProPilot, abbinata a sistemi innovativi come il mantenimento della distanza, il controllo dell’auto in curva, il rilevamento dei pedoni, il cruise control adattivo, il dispositivo anticollisione e il monitoraggio della stanchezza del conducente.

Svantaggi

  • Frenata

Un difetto presente sulla Nissan Leaf è una frenata non ottimale, con uno spazio d’arresto elevato rispetto alla media della categoria. Inoltre dopo un po’ il pedale tende a soffrire le sollecitazioni, risultando meno reattivo ed efficiente soprattutto in caso di frenate particolarmente intense.

  • Bagagliaio

Lo spazio all’interno della Leaf è adeguato, con un volume del bagagliaio di 435 litri, quindi piuttosto ampio. Tuttavia con questa configurazione non è possibile sfruttare il baule appieno, in quanto l’altezza del pianale è eccessiva e gli accessori per la ricarica rendono lo spazio poco pratico.

  • Posizione di guida

Difficile riuscire a sistemare in maniera corretta la posizione di guida, specialmente per quanto riguarda il volante, sul quale Nissan propone poche opzioni di regolazione. In complesso la configurazione non è delle migliori, soprattutto per le persone più alte.

Caratteristiche

Anno modello
2019
Altezza
153,50 cm
Larghezza
179,00 cm
Lunghezza
448,00 cm
Porte
5
Posti
5
Tipi di carburante
Elettrica
Capacità bagagliaio
435 L

Pro e Contro

Pro

  • Emissioni
  • Sicurezza
  • Assistenza alla guida

Contro

  • Frenata
  • Bagagliaio
  • Posizione di guida

Scopri le versioni disponibili e configura la tua vettura

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963