HomeListinoMINI
Mini Countryman F60

MINI

Mini Countryman F60

a partire da € 26.950

Descrizione

La Mini Countryman F60 è il suv della famiglia Mini che è stato lanciato nel 2010 ed ha saputo imporsi sul mercato. In Italia ha venduto parecchio e, nel 2017, è arrivata la seconda generazione, con un restyling che ha interessato il design, la tecnologia e le motorizzazioni, che oggi sono a benzina, diesel e ibrida plug-in. Quest’anno è arrivato un nuovo restyling e la Mini Countryman 2020 ha dimensioni che non sono cambiate rispetto al modello precedente, ovvero 4.297 mm di lunghezza, 1.822 mm di larghezza e 1.557 mm di altezza.

Le novità riguardano, invece, i fari full Led di serie e i fanali posteriori a Led con il disegno della bandiera inglese. Nuovi sono anche i cerchi in lega leggera. Il bagagliaio ha una capienza di 450 litri, che possono diventare 1.390 abbattendo il divano posteriore. Ci sono novità anche all’interno della vettura con la nuova strumentazione digitale con schermo da 5″, optional, e i servizi Teleservice ed eCall di serie. Ora l’abitacolo è ancora più ricco con le finiture Piano Black che sono di serie su tutte le Cooper S, le Cooper SD e le Cooper SE. Il nuovo quadro Black Panel offre tante informazioni di bordo ed è molto chiaro da leggere. Questa tecnologia, infatti, consente di non affaticare gli occhi, soprattutto nelle ore notturne.

Anche la scelta dei motori è molto più ricca visto che propone sia quelli tradizionali, come diesel e benzina, sia l’ibrido plug-in. Poi, c’è la variante John Cooper Works per chi vuole prestazioni da vera sportiva. Tutte le versioni sono conformi alla normativa Euro 6d. Questo risultato è stato conseguito grazie allo sviluppo che ha portato i filtri antiparticolato anche sui modelli a benzina.
Per permettere alla Mini Countryman F60 di andare in fuoristrada è disponibile la trazione integrale ALL4 che ha di serie la trasmissione automatica con lo Steptronic a 8 rapporti.

Mini Countryman F60: pro e contro

La Mini Countryman F60 ha guadagnato in comfort, rinunciando definitivamente al kart-feeling tipico delle Mini. Bene le sospensioni e buona l’insonorizzazione. Sono migliorati anche i consumi, specie quelli delle versioni diesel. L’abitacolo è spazioso e anche il vano è adatto alle esigenze di tutta la famiglia. Le rifiniture e i materiali degli interni sono da auto premium. Mancano però alcuni sistemi di assistenza alla guida e la vettura risulta un po’ pesante con suoi 1.766 kg, facendo perdere un po’ l’agilità tipica della piccola vettura inglese. Anche a livello di comandi la vettura mostra qualche pecca. Ma nel complesso la Mini Countryman F60 risulta una vettura sempre al passo con i tempi.

Vantaggi

  • Abitabilità

L’abitacolo della Mini Countryman F60 è spazioso, grazie al parabrezza poco inclinato, tipico di tutte le Mini. Anche i passeggeri della seconda fila possono godere di un’ottima abitabilità. Inoltre, la seduta è scorrevole.

  • Personalizzazioni

Per la Mini Countryman F60 sono state introdotte due nuove colorazioni per la carrozzeria: la White Silver Metallic e la Sage Green Metallic. Inoltre, è possibile personalizzate l’estetica della vettura con le finiture Piano Black Exterior riservate alla cornice dei fari e della griglia, alle maniglie delle porte e al nome del modello che si trova sul portello del bagagliaio. Anche i sedili possono essere rivestiti con le varianti Chester Indigo Blue e Chester Malt Brown.

Svantaggi

  • Comandi

La Mini Countryman F60 ha dei comandi al volante che risultano molto semplici e poco moderni. Poi, tra gli optional è stato introdotto su questa vettura il cruscotto Black Panel da 5’’ dal design tondeggiante per richiamare diversi elementi degli interni dell’auto, ma è comunque poco integrato con il resto del cruscotto. Inoltre, se il guidatore tiene il volante alto, non riesce a vedere alcune informazioni nella parte bassa del cruscotto, che viene parzialmente coperto dal centro del volante.

  • Assistenza alla guida

La Mini Countryman F60 lascia un po’ a desiderare sul fronte dei sistemi di assistenza alla guida. Di serie c’è l’avviso anticollisione, ma mancano quelli dell’angolo cieco, del superamento involontario di corsia e la frenata automatica.

Caratteristiche

Anno modello
2021
Altezza
155,70-155,90 cm
Larghezza
182,20 cm
Lunghezza
429,70 cm
Porte
5
Posti
5
Tipi di carburante
Gasolio, benzina, ibrida
Capacità bagagliaio
405-450 L

Pro e Contro

Pro

  • Abitabilità
  • Personalizzazioni

Contro

  • Comandi
  • Assistenza alla guida

Scopri le versioni disponibili e configura la tua vettura

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963