MINI, listino auto modelli e prezzi

Modelli e prezzi

Uno dei marchi automobilistici più leggendari è Mini, storica azienda inglese che deve il suo successo a uno dei modelli più famosi e venduti di tutti i tempi, la Mini. Diamo un’occhiata brevemente alla storia del gruppo, dalla gloria solitaria degli anni ’60 all’acquisizione da parte della BMW, che ha traghettato l’impresa nell’era digitale.

Origine e storia del marchio Mini

La Mini ha da sempre legato la sua fama ad un veicolo entrato nella storia dell’automobilismo, la Mini Cooper, una piccola utilitaria sportiva celebre in tutto il mondo. La storia del marchio comincia nel 1959, affermandosi rapidamente grazie al lancio di questa straordinaria vettura, che diventa subito un’icona indiscussa e simbolo del boom economico degli anni ’60.

La Mini si occupava principalmente del mercato europeo, tuttavia vista la crescita delle richieste dovette concedere licenze per la costruzione presso stabilimenti in altre nazioni, tra cui Italia, Spagna, Venezuela e Australia. Verso la fine degli anni ’60 arrivano le varianti più spinte della Mini, la Cooper e la Cooper S, le quali ottennero diversi successi nei campionati di rally di categoria.

Dal 1994 il marchio Mini fa parte del gruppo automobilistico BMW, che ha contribuito all’aggiornamento tecnologico della gamma, con l’uscita di modelli adeguati alle esigenze moderne. Il design e la gamma sono rimasti pressoché invariati, tuttavia sono stati introdotti alcuni modelli come la Mini cabriolet, la versione allungata per la famiglia Clubman, la Mini Roadster e la Coupé.

Mini: curiosità e aneddoti

Quella della Mini è forse la storia più incredibile dell’automobilismo, un connubio assoluto tra il marchio e il suo modello di punta, tanto che è difficile scinderli l’uno dall’altro. Tra le curiosità più interessanti nel 2019 la Mini ha ottenuto un record piuttosto singolare, infatti è riuscita a completare un intero giro sul circuito tedesco del Nurburgring senza mai frenare, la prima volta in assoluto che il successo non è dovuto al tempo in pista ma all’efficienza dell’auto.

La Mini è anche una delle vetture più apprezzate sul grande schermo, infatti è presente in diverse pellicole hollywoodiane. Tra i film più conosciuti ci sono The Italian Job del 1969 con l’attore Michael Caine e The Bourne Identity del 2002 con Matt Damon. Chi possedeva una Mini? Tra i personaggi famosi immortalati alla guida di una Mini ci sono il pilota di Formula James Hunt, il cantante dei Beatles Paul McCartney e il calciatore del Manchester United George Best.

Configuratore Mini

La Mini ha saputo mantenere il fascino del suo modello storico, tuttavia la gamma attuale comprende anche delle varianti come la crossover Contryman, la station wagon Clubman, la sportiva Mini Cooper SE e la tradizionale Mini in versione normale o cabriolet. Su Virgilio Motori puoi trovare tutte le informazioni di cui hai bisogno, usando il configuratore per visualizzare caratteristiche, prezzi e allestimenti disponibili. Cliccando sulle immagini potrai visionare le prestazioni, le foto della gallery e selezionare ogni vettura per conoscerne qualsiasi dettaglio.

Seleziona Modello

Ultime notizie MINI

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963