MERCEDES

Classe G

a partire da € 110.970

Descrizione

La Mercedes Classe G ne ha fatta di strada dal suo debutto nel 1979. È stata più volte aggiornata, ma solo all’inizio del 2018 è arrivato un modello completamente nuovo: più grande, moderno e raffinato, ma con lo stesso inconfondibile look. La vettura ha conservato anche il suo spirito da vera fuori strada e la trazione 4×4 che consente di arrampicarsi praticamente ovunque. L’auto nella sua nuova versione presenta sempre linee squadrate e fare tondi, però è più lunga di 5 cm, più larga di 12 cm e alta quasi due metri. La Glasse G pesa quasi 2 tonnellate e mezza, si tratta di un veicolo sempre possente, anche se ora ha perso 170 kg.

Nell’abitacolo si trovano sedili ampi e comodi, una strumentazione classica, ma solo nel look, visto che le funzionalità offerte sono all’avanguardia. La Mercedes Classe G dispone anche di una dotazione e di finiture che non hanno nulla da invidiare ai SUV più lussuosi. L’ultima serie della G può montare, inserito in un robusto telaio separato dalla carrozzeria, un motore 4.0 V8 a benzina turbocompresso da 421 CV o addirittura 585 CV, oppure un 2.9 turbodiesel a sei cilindri con 286 o 330 cavalli.

Tra gli allestimenti disponibili, il più consigliato è quello Premium, che costa di più rispetto alla versione base, ma utilizza materiali più pregiati per gli interni e ha dotazioni tecniche e di sicurezza già incluse nella sua dotazione di serie, come i fari abbaglianti assistiti, il cruise control adattativo, il monitoraggio dell’angolo cieco posteriore e le telecamere con visuale a 360°. Questa versione monta un motore 4.0 a benzina da 421 cavalli che abbina fluidità e grinta.

Mercedes Classe G: pro e contro

La Mercedes Classe G è un vero e proprio mito che, dopo 40 anni, si è completamente rinnovato lasciando invariato però il suo stile, con tanto di ruota di scorta sul posteriore. Si tratta di una vettura dalle dimensioni importanti e molto resistente, che permette comunque di divertirsi alla guida. Con la Classe G ci si muove bene città ma il suo habitat naturale è il fuoristrada. Con un cambio a 9 marce, le ridotte e 3 differenziali bloccabili toccando un pulsante, non c’è davvero nulla che può fermare questa auto. Nella nuova versione lo spazio interno è stato migliorato, ma non bisogna aspettarsi un bagagliaio da maxi SUV. Su questo fuoristrada bisogna scordarsi anche le aperture elettriche a piede e keyless.

Vantaggi

  • Guidabilità

Sulla Mercedes Classe G è un po’ più brusco del solito il sistema di mantenimento della corsia che, come è noto, sulle auto della casa di Stoccarda utilizza i freni. In città il raggio di sterzata non è dei più ridotti, ma la visibilità è ottima grazie agli ampi finestrini e ci sono quattro telecamere. Nonostante il ponte rigido posteriore, la Classe G assorbe bene le sconnessioni che si incontrano lungo il percorso. La vettura si destreggia bene anche tra le curve, nonostante il suo baricentro alto. Questa tedesca può dire la sua anche in autostrada dove viaggia spedita e le si possono perdonare qualche fruscio dovuto alla sua forma non proprio aerodinamica.

  • Interni

La qualità degli interni della Mercedes Classe G è impeccabile. L’auto rimane fedele alla tradizione che l’ha resa famosa e apprezzata da tanti automobilisti, ma c’è anche spazio all’innovazione con
il grande doppio schermo da 12,3 pollici che si affianca alla strumentazione controllabile tramite comandi vocali e touchpad, che ha però il difetto di dare troppe informazioni e a volte ripetersi.

Svantaggi

  • Consumi

A causa nel suo notevole peso, della scarsa aerodinamica e dei grossi motori, la Classe G non è sicuramente l’auto più adatta per risparmiare sulle spese del carburante.

  • Prezzo

Un altro svantaggio di questa vettura prodotta dalla casa automobilista di Stoccarda è certamente il prezzo, visto che da listino la Classe G350d parte da 104.780 euro, la Premium Plus, invece, sale a 117.311 euro. Cifre da capogiro se si pensa che i costi possono facilmente lievitare vista l’enorme quantità di optional disponibili. Ad esempio, la 63 AMG, optional inclusi, può superare i 200.000 euro.

Caratteristiche

Anno modello
2020
Altezza
196,60-196,90 cm
Larghezza
198,40 cm
Lunghezza
481,70-487,30 cm
Porte
5
Posti
5
Tipi di carburante
Benzina, gasolio
Capacità bagagliaio
454 L

Pro e Contro

Pro

  • Guidabilità
  • Interni

Contro

  • Consumi
  • Prezzo

Scopri le versioni disponibili e configura la tua vettura

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963