MAZDA

MX-30

a partire da € 34.900

Descrizione

La Mazda MX-30 è un SUV elettrico di medie dimensioni di ultima generazione, progettato appositamente per la mobilità green. Le misure vedono una lunghezza di 440 cm e una larghezza di 180 cm, con un bagagliaio di 366 litri e un design originale ricco di personalità. L’estetica alterna linee fluide e dinamiche all’anteriore con forme robuste e più spigolose al posteriore, con ampi passaruota e cerchi in leda da 18 pollici di serie. I gruppi ottici integrano i fari a LED sia davanti che dietro, inoltre sono disponibili accattivanti finiture bicolore per la carrozzeria, per creare contrasti suggestivi tra il bianco brillante e il rosso bordeaux del tetto.

Gli interni del SUV giapponese sono confortevoli e molto curati, con materiali di qualità per i rivestimenti e la plancia che rendono il design dell’abitacolo elegante e piacevole. Un elemento particolare è la console fluttuante, realizzata con un design specifico per ridurre le distrazioni alla guida e agevolare la conduzione del veicolo. La plancia presenta anche un impianto multimediale con schermo touchscreen da 7 pollici, navigatore integrato, connettività Bluetooth e predisposizione per Android Auto e Apple CarPlay. Mazda propone avanzate tecnologie per la sicurezza attiva e passiva, con evoluti sistemi di assistenza alla guida come il mantenimento della corsia e la frenata intelligente.

La gamma della MX-30 prevede tre allestimenti, Executive, Exceed e Exclusive, con un prezzo a partire da quasi 35 mila euro. L’unica motorizzazione disponibile è 100% elettrica, con un propulsore a zero emissioni da 145 cv e 270 Nm di coppia abbinato a una batteria da 36 kWh, con un’autonomia dichiarata fino a 200 chilometri e un consumo energetico di 19 kWh/100 Km. Mazda offre una garanzia sulla batteria di 8 anni o 160 mila chilometri, con diverse opzioni di ricarica tra cui quella rapida in corrente continua fino a 50 kW, la quale richiede circa 40 minuti per arrivare all’80% di autonomia, oppure quella domestica con la presa elettrica o tramite wallbox fino a 22 kW, con un tempo di ricarica di circa 4,5 ore.

Mazda MX-30: pro e contro

La Mazda MX-30 è un SUV moderno e originale, un’auto elettrica con ottime finiture, un elevato livello di sicurezza e un posto di guida costruito intorno al conducente. La dotazione di ADAS è completa e aggiornata, al pari dell’allestimento di serie molto ricco, con un consumo energetico apprezzabile e una modalità di ricarica semplice e pratica. Da migliorare l’autonomia e i servizi per la mobilità, inoltre anche il bagagliaio e l’impianto frenante non convincono.

Vantaggi

  • Sicurezza

Con 5 stelle nei test Euro NCAP la Mazda MX-30 offre una protezione elevata per la sicurezza attiva e passiva, con soluzioni innovative per la gestione della batteria e delle connessioni in caso di collisione, avanzati sistemi ADAS e una carrozzeria di nuova generazione ad altissima resistenza.

  • Dotazione

L’allestimento entry level Executive fornisce una dotazione di serie ricca e completa, mettendo a disposizione il clima automatico, l’interfaccia con Android Auto e Apple CarPlay, i cerchi in lega da 18 pollici, i fari anteriori a LED e l’Head-up Display.

  • Assistenza alla guida

Sulla MX-30 sono stati integrati moderni sistemi di assistenza alla guida, con la tecnologia Mazda i-ActivSense che garantisce un supporto a 360 gradi tramite il mantenimento della corsia, la frenata automatica di emergenza intelligente, il rilevamento dei segnali stradali e il monitoraggio della stanchezza del guidatore.

Svantaggi

  • Bagagliaio

Con appena 366 litri di volume il baule del SUV giapponese non è molto accogliente, con tante concorrenti nel segmento C che offrono maggiore spazio per i bagagli, inoltre il vano di carico presenta un dislivello che ne riduce l’accessibilità.

  • Autonomia

Il valore dichiarato dalla casa nipponica per l’autonomia è di soli 200 chilometri, inferiore agli standard attuali e non adatto a tutte le esigenze di mobilità, sebbene sia in linea con il concept di auto urbana della MX-30.

  • Visibilità posteriore

I grandi montanti e il piccolo lunotto, caratterizzato anche da un design inclinato, diminuiscono parecchio la visibilità posteriore rendendo difficili le manovre e i parcheggi, tuttavia Mazda offre di serie la retrocamera e i sensori.

Caratteristiche

Anno modello
2020
Altezza
155,50 cm
Larghezza
179,50 cm
Lunghezza
439,00 cm
Porte
5
Posti
5
Tipi di carburante
Elettrica
Capacità bagagliaio
341 L

Pro e Contro

Pro

  • Sicurezza
  • Dotazione
  • Assistenza alla guida

Contro

  • Bagagliaio
  • Autonomia
  • Visibilità posteriore

Scopri le versioni disponibili e configura la tua vettura

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963