JEEP, listino auto modelli e prezzi

Modelli e prezzi

Marchio simbolo dei fuoristrada inarrestabili, Jeep ha saputo trasformare la sua gamma, affiancando alle vetture da off-road auto perfette per la guida in città, comode e tecnologicamente avanzate.

Origine e storia del marchio Jeep

L’origine del marchio Jeep è da ricondurre all’azienda Willys, nata nel 1908 ad opera di John North Willys. Importante casa automobilistica americana, seconda soltanto alla Ford, negli anni ’30 iniziò a produrre il veicolo General Purpose, un’auto tuttofare che poteva essere utilizzata per qualsiasi tipo di attività. Nel 1941 nasce ufficialmente l’azienda Jeep, che viene fondata a Tolosa in Texas.

In quegli anni vengono realizzati dei fuoristrada per uso militare, che getteranno le basi per i modelli commerciali del futuro del marchio a stelle e strisce. Storica la vettura Jeep Wrangler del 1987, diventata un’icona dei veicoli off-road. Negli anni ’80 Jeep viene acquistata dal gruppo francese Renault, per passare successivamente a Chrysler, che propone nuovi modelli di SUV pensati appositamente per il fuoristrada.

Dal 2012 il marchio fa parte del gruppo FCA, che include anche Fiat, collaborazione che ha portato all’introduzione di nuove motorizzazioni e soluzioni tecniche innovative. Oltre alle auto più estreme, infatti, oggi la gamma Jeep presenta modelli più adatti per un uso cittadino, come la Renegade e la Compass, i quali hanno raccolto un grande successo sia negli USA che in Europa.

Jeep: aneddoti e curiosità

Una curiosità interessante sul marchio Jeep riguarda la scelta del nome, episodio sul quale esistono due versioni differenti. La prima vuole che Jeep sia dovuto alla pronuncia inglese delle iniziali GP, ovvero General Purpose, il modello simbolo della Willys degli anni ’30. Altri invece pensano che Jeep sia un riferimento a Eugene il Jeep, il cane della saga di Braccio di Ferro apparso nei fumetti del 1936.

La prima Jeep della storia? Il marchio deve il suo successo alle vetture militari della Willys, che negli anni ’40 realizzava veicoli da ricognizione estremamente robusti, tra i primi mezzi dotati di trazione integrale 4×4. Caratteristiche delle auto di quei tempi erano un’elevata altezza da terra, una carrozzeria squadrata, un parabrezza rimovibile e un passo cortissimo, appena 190 centimetri.

Configuratore Jeep

Con il configuratore di Virgilio Motori puoi personalizzare la tua Jeep, devi soltanto scegliere il modello che preferisci all’interno della gamma Jeep, cliccando sull’immagine della vettura per scoprirne tutti i dati tecnici. Nella scheda puoi trovare informazioni dettagliate sui motori, le performance, i consumi, i prezzi di listino e gli allestimenti, oltre alle foto esclusive della gallery. Nel parco auto Jeep ci sono vetture straordinarie per l’off-road, come i SUV di grandi dimensioni Wrangler e Grand Cherokee, oppure i SUV compatti da città Renegade, Compass e Cherokee.

Seleziona Modello

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963