JAGUAR

E-Pace

a partire da € 39.750

Descrizione

La Jaguar E-PACE è un SUV elegante di medie dimensioni, un’auto raffinata, confortevole e comoda da guidare. Il design della carrozzeria presenta delle linee arrotondate e piuttosto dolci, con una grande mascherina frontale, asseto rialzato e passaruota ampi, con una lunghezza di 440 cm e un bagagliaio con un volume di 577 litri. All’interno la E-PACE propone rifiniture esclusive curate nei minimi dettagli, con un sistema d’illuminazione configurabile, tessuti personalizzabili e cuciture a contrasto per un look più sportivo.

Elevata la sicurezza, con 5 stelle nei test Euro NCAP e diversi dispositivi di assistenza alla guida, tra cui l’avviso del cambio di corsia, il sistema di monitoraggio degli angoli ciechi e la frenata automatica di emergenza. La Jaguar E-PACE mette a disposizione un sistema di infotainment di ultima generazione, Pivi Pro, con display interattivo da 11,4 pollici, radio DAB, Android Auto e Apple CarPlay, con Head-up Display per la proiezione delle informazioni sul parabrezza, ricarica wireless e connettività avanzata con gestione da remoto delle funzionalità.

Oltre alla versione di base, con un prezzo da 39.950 euro chiavi in mano, la E-PACE prevede gli allestimenti R-Dynamic e 300 Sport, con motorizzazioni a benzina da 200, 249 e 300 cv, oppure diesel da 150, 179 e 241 cv. Le prestazioni non sono male per un’auto così pesante, con il modello sportivo a benzina da 300 cv che offre una velocità fino a 240 Km/h e un’accelerazione da 0 a 100 Km/h in 6,5 secondi. I consumi nel ciclo combinato vanno da 18,5 a 11,4 Km/l, con emissioni di CO2 da 145 a 196 g/Km. Attese nel 2021 le nuove motorizzazioni ibride, con tecnologia mild-hybrid e plug-in, con emissioni a partire da 43 g/Km e autonomia EV fino a 68 Km.

Jaguar E-PACE: pro e contro

La Jaguar E-PACE è un SUV moderno ed elegante, una vettura adatta sia per la città sia per l’autostrada e il fuoristrada. Nella gamma sono presenti motorizzazioni che assicurano prestazioni elevate, con performance da vera sportiva, sebbene ciò influisca negativamente sui consumi e le emissioni, aspettando i nuovi modelli ibridi in arrivo nel 2021. Ottima la plancia, gli interni e le tecnologie di assistenza alla guida, così come l’innovativo impianto di infotainment e la connettività con i dispositivi mobili, tuttavia il prezzo è veramente alto e molti accessori utili si pagano a parte.

Vantaggi

  • Prestazioni

La E-PACE vanta prestazioni eccellenti sia nelle versioni a benzina che in quelle diesel, con una buona ripresa e una velocità di punta considerevole, aspetti che rendono piacevole la guida sia sulle strade extraurbane che in autostrada. Per chi desidera emozioni forti c’è il modello sportivo 300 Sport AWD MHEV.

  • Fuoristrada

Nonostante si tratti di un SUV cittadino la Jaguar E-PACE si comporta bene anche in fuoristrada, specialmente nell’allestimento con trazione integrale AWD e cambio automatico. L’assetto rialzato, la taratura delle sospensioni e i sistemi di assistenza alla guida consentono di affrontare qualsiasi terreno senza particolari problemi.

  • Tecnologia

All’interno l’abitacolo della E-Pace propone una plancia tecnologica veramente completa e innovativa, con il sistema di infotainment Pivi Pro dotato di schermo touchscreen da 11,4 pollici, Apple CarPlay e Android Auto, radio digitale DAB e la nuova interfaccia grafica più intuitiva e facile da usare.

Svantaggi

  • Prezzo

La Jaguar E-PACE è un’auto davvero costosa da acquistare, con un prezzo di listino a partire da quasi 40 mila euro. Per comprare un modello di fascia media con un buon allestimento bisogna spendere parecchio, infatti la versione diesel con motore da 179 cv richiede una spesa di almeno 50 mila euro.

  • Consumi

Il peso e le dimensioni della vettura, oltre alle prestazioni elevate delle motorizzazioni a benzina e diesel, rendono i consumi della Jaguar E-PACE piuttosto alti. In città i modelli a gasolio non vanno oltre i 15 Km/l, con emissioni di CO2 di 146 g/Km veramente elevate, considerando le restrizioni alla circolazione previste in molte metropoli del nostro Paese.

  • Dotazione di serie

Purtroppo molti optional sono a parte, quindi a meno che non si opti per un modello superaccessoriato è necessario spendere abbastanza per inserire accessori come l’Head-up Display, la telecamera e il sistema di monitoraggio degli angoli ciechi, facendo salire il prezzo rapidamente.

Caratteristiche

Anno modello
2018
Altezza
164,80-164,90 cm
Larghezza
198,40 cm
Lunghezza
439,50 cm
Porte
5
Posti
5
Tipi di carburante
Ibrida, gasolio
Capacità bagagliaio
577-601 L

Pro e Contro

Pro

  • Prestazioni
  • Fuoristrada
  • Tecnologia

Contro

  • Prezzo
  • Consumi
  • Dotazione di serie

Scopri le versioni disponibili e configura la tua vettura

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963