FERRARI

F8

a partire da € 236.000

Descrizione

La Ferrari F8 è una coupé 2 posti da 720 cv, proposta nella versione Tributo e in quella spider. La vettura della casa di Maranello è una vera granturismo dalla prestazioni da supercar, con una lunghezza di 461 cm e un modesto bagagliaio da 200 litri. La F8 Tributo è in grado di esprimere un connubio unico tra performance e bellezza estetica, con uno stile coinvolgente e la massima innovazione tecnica dal punto di vista aerodinamico. Il look è dato linee decise e pulite, un equilibrio stilistico che impressiona per la sua semplicità, con una fiancata muscolosa, fari anteriori a LED e dimensioni contenute.

All’interno la Ferrari F8 presenta un abitacolo completamente ridisegnato dagli ingegneri di Maranello, con un aggiornamento tecnologico importante nella dotazione della plancia. C’è il sistema di infotainment con schermo touchscreen da 7 pollici su richiesta, per garantire un impianto multimediale al passeggero, mentre il guidatore può usufruire di un cockpit realizzato intorno al pilota. Non mancano inserti in alluminio e dettagli racing, inoltre come optional si può ottenere la predisposizione per Apple CarPlay, la telecamera posteriore e i sensori di parcheggio.

La Ferrari F8 viene proposta con un prezzo importante a partire da 236 mila euro, con motore V8 da 720 cv posizionato centralmente dietro i sedili, capace di erogare una coppia di 770 Nm e garantire una potenza specifica di 185 cv/litro. Le prestazioni sono impressionanti, con una velocità massima di 340 Km/h e un’accelerazione da 0 a 100 Km/h in appena 2,9 secondi. La F8 presenta un consumo nel ciclo combinato di 8,7 Km/l, con emissioni di CO2 di 263 g/Km e classificazione ambientale Euro 6D. L’auto dispone della trazione posteriore, con un cambio meccanico semiautomatico a 7 rapporti.

Ferrari F8: pro e contro

La Ferrari F8 è una coupé supersportiva, in grado di offrire un piacere di guida di altissimo livello, tuttavia rispetto alla 488 Pista risulta più docile e semplice da gestire. La potenza a disposizione è tanta, con performance da competizione e un’erogazione immediata, senza dimenticare le prestazioni eccezionali dell’impianto frenate, capace di fornire un’efficienza considerevole in ogni condizione. La dotazione di serie non è completa, con diversi accessori che si devono pagare a parte, inoltre rimangono i soliti problemi per la visibilità posteriore, tuttavia il comportamento stradale è impareggiabile.

Vantaggi

  • Prestazioni

La Ferrari F8 Tributo non offre soltanto una velocità massima di 340 Km/h, ma l’aspetto che stupisce è la capacità di raggiungere i 200 Km/h da ferma in appena 7,8 secondi, un tempo che molte auto sportive impiegano per arrivare a 100 Km/h.

  • Guidabilità

Rispetto ad altri modelli più estremi la F8 si riesce a guidare senza particolare sforzo, ovviamente a patto di non spingere troppo sull’acceleratore, con un comportamento che si dimostra più accessibile anche ai piloti non professionisti e ai neofiti delle supercar.

  • Design

Sulla Ferrari F8 è stato realizzato un grande lavoro per ottimizzare l’estetica dell’auto, riuscendo ad ottenere uno stile dal grande fascino, impreziosito dai bellissimi cerchi racing in ceramica i quali rappresentano il segno distintivo della supercar di Maranello.

Svantaggi

  • Dotazione di serie

L’allestimento della F8 non è completo, nonostante un prezzo notevole di oltre 260 mila euro, infatti bisogna pagare a parte tantissimi accessori utili come il sistema multimediale, la predisposizione per Apple CarPlay, la telecamera posteriore con i sensori di parcheggio, l’alzasedile sportivo e le cinture a 4 punti.

  • Visibilità posteriore

Dietro la visibilità del guidatore è davvero ridotta, rendendo indispensabile inserire nella dotazione la telecamera posteriore e i sensori per i parcheggi, essenziali per compiere le manovre più impegnative senza rischiare di danneggiare l’auto.

  • Assistenza alla guida

Su una vettura da 720 cv ci si aspetterebbe una dotazione di sicurezza migliore, con più sistemi di assistenza alla guida, mentre gli ADAS rimangono pochi e sono riservati alle funzioni principali dell’auto, con un allestimento che potrebbe essere ampliato.

Caratteristiche

Anno modello
2019
Altezza
120,60 cm
Larghezza
197,90 cm
Lunghezza
461,10 cm
Porte
2
Posti
2
Tipi di carburante
Benzina
Capacità bagagliaio
200 L

Pro e Contro

Pro

  • Prestazioni
  • Guidabilità
  • Design

Contro

  • Dotazione di serie
  • Visibilità posteriore
  • Assistenza alla guida

Scopri le versioni disponibili e configura la tua vettura

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963