AUDI

R8

a partire da € 157.000

Descrizione

L’Audi R8 è una supercar sportiva completamente rivisitata, con la seconda generazione della grintosa 2 posti tedesca che si presenta ancora più spinta ed esclusiva. L’estetica è quella di una vettura senza compromessi, realizzata per stupire e garantire un’aerodinamica perfetta in ogni condizione. L’assetto è ribassato con un’altezza di appena 124 cm, una lunghezza di 443 cm e una larghezza di 194 cm, mentre il bagagliaio da 112 litri può contenere appena una piccola borsa. Nella versione standard la R8 è proposta con i cerchi in lega da 19 pollici, doppi terminali di scarico ovali e telaio composito in alluminio e carbonio.

L’abitacolo è un compromesso tra le soluzioni sportive e l’esclusività richiesta da un’auto del genere, con inserti in carbonio per ridurre al massimo il peso senza compromettere l’estetica. All’interno ci sono i sedili sportivi e avvolgenti, con sistema di riscaldamento integrato, regolazione elettrica e rivestimento in pelle, mentre nella plancia non manca il sistema di infotainment MMI, con strumentazione digitale Audi Virtual Cockpit e schermo da 12,3 pollici. Nel quadro si possono visualizzare tutte le informazioni più importanti, per conoscere la temperatura dell’olio motore o la forza G esercitata in curva e in accelerazione.

L’Audi R8 viene proposta in diverse versioni, a partire dalla R8 Coupé V10 Quattro FSI da 570 cv con trazione integrale, disponibile anche nell’opzione con trazione posteriore Coupé V10 RWD da 540 cv, oppure nell’allestimento Performance Coupé V10 da 620 cv. In alternativa ci sono i modelli spyder, proposti nelle versioni a trazione integrale, posteriore e sportiva Performance. Le prestazioni sono da sportiva assoluta, con una velocità massima di 331 Km/h e un’accelerazione da 0 a 100 Km/h in 3,1 secondi, con un prezzo di listino a partire da 154.750 euro per i modelli coupé e da 168.050 euro per quelli spyder.

Audi R8: pro e contro

L’Audi R8 è una supersportiva di razza, in grado di offrire prestazioni al top e performance adatte alla pista, con un design aggressivo e accattivante. All’interno ci sono finiture di altissima qualità, con un assemblaggio impeccabile e materiali esclusivi curati in ogni particolare. Tutte le motorizzazioni rappresentano il meglio della tecnologia sportiva di Audi, con tante versioni tra cui scegliere per soddisfare ogni esigenza. Purtroppo mancano sistemi di assistenza alla guida, inoltre il bagagliaio è quasi inesistente.

Vantaggi

  • Prestazioni

La R8 è un’auto nata per la pista, capace di fornire prestazioni di altissimo livello. Lo scatto è davvero bruciante, grazie al poderoso motore aspirato con 10 cilindri a V, in grado di sviluppare una coppia massima di 580 Nm a 6600 giri al minuto e spingere l’auto oltre i 330 Km/h.

  • Guidabilità

A bordo dell’Audi R8 si ottiene subito una sensazione di controllo, con una posizione di guida ottimale che agevola la gestione del bolide tedesco. Ogni elemento è stato studiato per evitare qualsiasi distrazione, con tutti i comandi ben disposti e una strumentazione di bordo veramente completa.

  • Finiture

Gli interni della R8 sono raffinati ed esclusivi, con largo uso di materiali di qualità e inserti in alluminio e carbonio davvero accattivanti. Audi propone anche molte opzioni per la personalizzazione dell’abitacolo, dal volante multifunzionale plus in pelle della linea Performance ai rivestimenti in pelle Audi Exclusive.

Svantaggi

  • Assistenza alla guida

Chi sceglie l’Audi R8 trova una supercar di vecchio stampo, senza nessun tipo di assistenza alla guida, una scelta che fa sorgere qualche dubbio viste le prestazioni della vettura. Ad ogni modo ci sono il controllo della stabilità e il dispositivo antislittamento in partenza, con un impianto frenante in ceramica veramente efficace.

  • Visibilità posteriore

La R8 ha un problema comune a tutte le supercar, una visibilità posteriore quasi inesistente. Ovviamente è difficile chiedere di più, tuttavia l’assetto ribassato, la posizione di guida particolarmente bassa e i grandi montanti rendono alcune manovre piuttosto complesse.

  • Bagagliaio

Anche in questo caso sembra superfluo, ma con un baule da 112 litri si sente la mancanza di un po’ di spazio di carico in più, inoltre il vano è difficile da sfruttare, rendendo più semplice mettere la borsa dietro al sedile.

Caratteristiche

Anno modello
2020
Altezza
123,60-124,20 cm
Larghezza
194,00 cm
Lunghezza
442,90 cm
Porte
2
Posti
2
Tipi di carburante
Benzina
Capacità bagagliaio
112 L

Pro e Contro

Pro

  • Prestazioni
  • Guidabilità
  • Finiture

Contro

  • Assistenza alla guida
  • Visibilità posteriore
  • Bagagliaio

Scopri le versioni disponibili e configura la tua vettura

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963