AUDI, listino auto modelli e prezzi

Modelli e prezzi

A1
SCOPRI IL MODELLO
Q2
SCOPRI IL MODELLO
A3
SCOPRI IL MODELLO
Q3
SCOPRI IL MODELLO
A4
SCOPRI IL MODELLO
TT
SCOPRI IL MODELLO
Q5
SCOPRI IL MODELLO
Q4 e-tron
SCOPRI IL MODELLO
A5
SCOPRI IL MODELLO
A6
SCOPRI IL MODELLO
A7
SCOPRI IL MODELLO
Q7
SCOPRI IL MODELLO
Q8
SCOPRI IL MODELLO
A8
SCOPRI IL MODELLO
e-tron GT
SCOPRI IL MODELLO
R8
SCOPRI IL MODELLO

Nell’industria automobilistica tedesca Audi è una delle aziende di maggior successo, un marchio famoso nel mondo per la trazione integrale, l’affidabilità dei motori e l’eleganza stilistica dei suoi modelli.

Origine e storia del marchio Audi

Audi è uno dei marchi automobilistici tedeschi più conosciuti, la cui storia inizia nel 1909, anno della fondazione dell’azienda da parte di August Horch. Fin dai primi anni l’attività fu incentrata sull’innovazione tecnologica, con la produzione nel 1910 del primo modello a quattro cerchi, la Typ A, seguita dalla Typ B e dalla Typ C, tutte accolte con un notevole apprezzamento dagli utenti dell’epoca.

Dopo un difficile periodo, durante la Prima Guerra e subito dopo il conflitto bellico, Audi riprese ad offrire al pubblico vetture moderne e all’avanguardia, come la Typ K, una delle prime a montare un sistema frenante su ogni ruota. Gli anni ’30 non furono particolarmente brillanti per l’impresa, tuttavia dopo la Seconda Guerra Mondiale gli stabilimenti vennero spostati dalla Sassonia in Baviera, evento che contribuì al rilancio del marchio.

Nel 1958 l’Audi passò al gruppo Daimler-Benz, per essere acquistata 6 anni più tardi da Volkswagen. Nel 1972 arrivò un modello di grande successo, l’Audi 80, realizzata in varie versioni anche con trazione integrale, mentre gli anni d’oro furono gli ’80, quando vennero costruite le famose Audi Quattro e la casa tedesca iniziò a partecipare alle competizioni rallystiche. Dal 1999 l’azienda si è affermata come uno dei marchi tecnologicamente più avanzati, sinonimo di eleganza, affidabilità e prestazioni di alto livello.

Audi: aneddoti e curiosità

Gli episodi curiosi nella storia del marchio tedesco sono numerosi, legati soprattutto al carattere eccentrico del suo fondatore. Ad esempio, il nome Audi deriva da un fatto alquanto bizzarro, poiché nel 1909 August Horch venne estromesso dall’azienda che portava il suo nome, la A. Horch & Cie, diffidato dai vertici sull’utilizzo del cognome ormai registrato come brand. In alternativa scelse la parola Audi, che deriva dal latino horch, “audire” (ascoltare).

Un altro aneddoto riguarda invece il logo a quattro cerchi uniti, il cui significato richiama direttamente le quattro società dalle quali sorse il marchio Audi, simboleggiando anche i quattro fratelli Horch, ostinati nell’inseguire il loro sogno automobilistico. Infine una piccola curiosità: uno degli artefici della rinascita dell’azienda avvenuta negli anni ’70 fu proprio Ferdinand Piech, nipote visionario di Ferdinand Porsche, il quale introdusse la trazione integrale sulle auto del brand Audi.

Configuratore Audi

La gamma Audi conta un’ampia serie di modelli, tra cui l’elegante berlina A6 e la lussuosa ammiraglia A8. Tanti i SUV in listino, dalla Nuova Q2 all’imponente Audi Q7, oltre alla familiare A6 Allroad Quattro, alla supercar R8 e alla nuova elettrica a zero emissioni Audi e-tron. Con il configuratore di Virgilio Motori è possibile conoscere ogni dettaglio dei veicoli del marchio tedesco, infatti basta cliccare sull’immagine della vettura per scoprirne prestazioni, motorizzazioni, allestimenti, prezzi e molte altre informazioni, per simulare un allestimento e personalizzare la tua Audi.

Seleziona Modello

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963