ASTON MARTIN

DB11

a partire da € 192.932

Descrizione

L’Aston Martin DB11 è una coupé elegante e sportiva, un modello frutto della collaborazione italotedesca all’interno del prestigioso marchio inglese. Questa granturismo ad alte prestazioni vanta un design raffinato ed esclusivo, con forme scultoree e la classica griglia frontale, per un look moderno ma in grado di valorizzare la tradizione dello storico brand. L’auto è omologata per 4 posti (2+2), con una lunghezza di 474 cm e un bagagliaio da 270 litri, piccolo ma con una capienza sufficiente per un paio di valigie.

Gli interni della DB11 sono curati in ogni minimo dettaglio, con cuciture precise, materiali naturali e inserti hi-tech con largo uso della fibra di carbonio per la plancia. Nell’abitacolo la tecnologia è molto presente, con la strumentazione digitale e il nuovo impianto di infotainment, con schermo touchscreen da 8 pollici e un sistema aptico che ne semplifica l’uso. La trazione è rigorosamente posteriore, con cambio automatico sequenziale a 8 rapporti, cruise control, differenziale autobloccante e ABS con EBD integrato.

Per quanto riguarda la gamma dell’Aston Martin DB11 sono presenti due modelli entrambi a benzina, la 4.0 V8 da 510 cv e la 5.2 V12 AMR da 639 cv, quest’ultima in grado di raggiungere i 322 Km/h. Le emissioni di CO2 sono abbastanza elevate, con valori da 230 a 265 g/Km, lo stesso vale per i consumi nel ciclo medio che vanno da 10 a 8,7 Km/l, con classificazione ambientale Euro 6 e un prezzo di listino a partire da 190 mila euro. La DB11 prevede una dotazione completa di accessori, con la possibilità di personalizzare l’auto con una buona scelta di optional e opzioni aggiuntive.

Aston Martin DB11: pro e contro

La Aston Martin DB11 è una coupé sportiva in grado di fornire prestazioni elevate, un buon comfort all’interno e un fascino senza tempo, con un design inconfondibile e la disponibilità di 2 posti extra utili per un viaggio con la famiglia. Ovviamente il prezzo è alto trattandosi di una vettura senza compromessi, tuttavia sono presenti sul mercato concorrenti proposte con un costo più accessibile. Poderosa la spinta del motore, soprattutto nella versione V12 AMR, mentre il sistema di infotainment Mercedes è ancora da migliorare.

Vantaggi

  • Prestazioni

Nonostante la DB11 sia una vera e propria granturismo le prestazioni sono quelle di una sportiva pura, infatti il modello V12 AMR vanta una velocità massima di 322 Km/h e un’accelerazione da 0 a 100 Km/h in appena 3,9 secondi, uno scatto bruciante con il rombo del propulsore che rende la guida davvero emozionante.

  • Comfort

Nel complesso l’Aston Martin DB11 è un’auto molto comoda, con un abitacolo accogliente e un divanetto posteriore che può ospitare senza problemi due bambini o un adulto. Davanti i sedili sono avvolgenti, con tanto spazio per la testa e le gambe, inoltre anche il baule è ben configurato e capiente per una vettura del genere.

  • Design

Con la DB11 è possibile guidare un’auto dal grande fascino, capace di ricordare i modelli storici del marchio inglese reso celebre dalle apparizioni nei film di James Bond. Le finiture sono molto curate, con l’uso di materiali pregiati e una ricerca stilistica che rende la vettura un vero gioiello estetico.

Svantaggi

  • Infotainment

Aston Martin ha fatto senza dubbio dei passi in avanti con il nuovo sistema di infotainment, infatti rispetto a quello di modelli come la DB9 è più completo e moderno. Ad ogni modo anche l’impianto sviluppato da Mercedes non è il massimo, infatti è abbastanza difficile da utilizzare e poco pratico, con una qualità non ottimale e meno funzioni rispetto ai sistemi della concorrenza.

  • Assistenza alla guida

Da un’auto del genere ci si aspetterebbe qualcosa in più per la sicurezza, infatti mancano molti sistemi di assistenza alla guida importanti, ormai indispensabili per garantire elevati standard di protezione attiva e passiva. Al contrario la meccanica è ineccepibile, con diverse soluzioni utili come il controllo di stabilità e il limitatore di velocità.

  • Consumi ed emissioni

Sicuramente a una coupé sportiva come la DB11 non è richiesta un’elevata sostenibilità ambientale, tuttavia consumi ed emissioni sono davvero alti anche per una macchina con queste prestazioni. Specialmente per le emissioni di CO2 alcune auto fanno meglio della Aston Martin, tra cui la Porsche 911 Carrera 4S.

Caratteristiche

Anno modello
2020
Altezza
127,90-129,00 cm
Larghezza
195,00-206,00 cm
Lunghezza
475,00 cm
Porte
2
Posti
4
Tipi di carburante
Benzina
Capacità bagagliaio
- L

Pro e Contro

Pro

  • Prestazioni
  • Comfort
  • Design

Contro

  • Infotainment
  • Assistenza alla guida
  • Consumi ed emissioni

Scopri le versioni disponibili e configura la tua vettura

Ultime notizie ASTON MARTIN

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963