ALPINE

A110

a partire da € 59.300

Descrizione

La Alpine A110 è una coupé sportiva con un look giovane e accattivante, una vettura tecnicamente innovativa progettata appositamente per offrire prestazioni elevate. Si tratta di un’edizione commemorativa, in omaggio allo storico modello Berlinette del marchio francese che vinse nel 1973 il Rally di Monte-Carlo. La carrozzeria è grintosa ed elaborata, con una configurazione a 2 posti e una lunghezza di 410 cm, fari posteriori a LED, indicatori di direzione integrati e un assetto ribassato, con fianchi scavati e scocca in alluminio per un perfetto rapporto peso/potenza.

All’interno la A110 della Alpine presenta un abitacolo ben rifinito, con inserti in alluminio e in pelle che rendono la plancia esclusiva e moderna. I sedili sono sportivi con una posizione di guida bassa, dettagli curati e un sistema di climatizzazione con filtro antiparticolato. Il volante è rivestito in pelle con comandi incorporati e levette in alluminio, inoltre c’è il nuovo sistema di infotainment con schermo touchscreen da 7 pollici, funzionalità di telemetria, connettività Bluetooth e altoparlanti stereo. Ci sono anche il cambio automatico e un selettore con 3 modalità di guida, con opzioni Normale, Sport e Race.

La gamma della Alpine A110 comprende diverse versioni, tra cui i modelli Pure, Légende, A110S, Légende GT e Color Edition 2020, con motorizzazioni a benzina da 252 e 292 cv. L’auto francese è in grado di raggiungere una velocità massima di 260 Km/h, con uno scatto da 0 a 100 Km/h in appena 4,5 secondi, emissioni di CO2 di 147 g/Km, una classificazione ambientale Euro 6D-Temp e consumi di 15 Km/l nel ciclo combinato. Il prezzo di listino della Alpine A110 parte da 58.400 euro, con una dotazione di serie che include cerchi in lega da 17 pollici, ESP disattivabile e fari a LED.

Alpine A110: pro e contro

La Alpine A110 è una due posti sportiva davvero piacevole da guidare, in grado di fornire prestazioni considerevoli per lo scatto, la reattività e la velocità di punta. Considerando le performance i consumi non sono eccessivamente alti, inoltre la frenata è decisa e precisa con uno spazio d’arresto minimo, mentre il volante garantisce un ottimo controllo della vettura anche nell’inserimento in curva. Mancano molti sistemi di assistenza alla guida, il comfort non è il massimo e anche la visibilità risente dei montanti e dell’assetto ribassato.

Vantaggi

  • Prestazioni

Senza dubbio la Alpine A110 è un’auto capace di emozionare alla guida, grazie al poderoso motore 1.8 Turbo a benzina da 252 cv in grado di fornire una spinta notevole fin da bassi regimi. Per divertirsi non serve la versione potenziata da 292 cv, infatti quella di base offre già un’esperienza suggestiva adeguata anche ai guidatori più esigenti.

  • Meccanica

La collaborazione tra Alpine e Renault ha permesso di equipaggiare la coupé A110 con una meccanica davvero raffinata, con un telaio costruito interamente in alluminio e soluzioni tecniche sofisticate derivate dal settore corse. L’auto in curva è incollata all’asfalto, con inserimenti precisi e un volante molto reattivo che aiuta a mantenere sempre il controllo.

  • Abitabilità

Ovviamente si tratta di una 2 posti, tuttavia lo spazio a bordo è abbondante per il conducente e il passeggero, con tanti centimetri per le gambe e la testa e sedili sportivi avvolgenti che trattengono bene il corpo in curva. Bene anche il volante, facile da regolare in altezza e in profondità.

Svantaggi

  • Plancia

La Alpine A110 vuole mantenere l’attenzione del guidatore sulla strada, per questo motivo gli accessori della plancia sono pochi ed essenziali. Non mancano l’infotainment e la radio DAB, però non ci sono Android Auto e Apple CarPlay, con funzionalità ridotte e comandi al volante non proprio comodissimi da azionare.

  • Assistenza alla guida

Chi sceglie la A110 deve fare quasi tutto da solo, guidando alla vecchia maniera con pochissimi sistemi di assistenza alla guida. Le tecnologie presenti sono quelle indispensabili, come la frenata automatica di emergenza e il supporto in salita, mentre altri dispositivi più avanzati non sono disponibili neanche a pagamento come optional aggiuntivi.

  • Bagagliaio

Ovviamente chi acquista un’auto sportiva come la Alpine A110 non lo fa per lo spazio e la capacità del baule, tuttavia il bagagliaio è poco pratico da usare, infatti sono presenti due scompartimenti difficili da sfruttare e scomodi. È davvero complicato caricare dei bagagli o dei borsoni, inoltre il piano tende a riscaldarsi durante la guida.

Caratteristiche

Anno modello
2019
Altezza
125,20 cm
Larghezza
179,80 cm
Lunghezza
418,00 cm
Porte
2
Posti
2
Tipi di carburante
Benzina
Capacità bagagliaio
--196 L

Pro e Contro

Pro

  • Prestazioni
  • Meccanica
  • Abitabilità

Contro

  • Plancia
  • Assistenza alla guida
  • Bagagliaio

Scopri le versioni disponibili e configura la tua vettura

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963