Come montare le catene da neve: la guida per non sbagliare

Montare le catene è un'esperienza che non capita spesso, per questo occorre memorizzare ogni volta i passaggi necessari

Montare le catene da neve sulla propria auto è un’esperienza che non capita spesso, in ogni caso è un’operazione che può essere realizzata da chiunque.

Serve però guardare dei video come questo per riuscire a memorizzare al meglio ogni volta i vari passaggi da seguire, per non sbagliare e non impiegare ore per le varie operazioni necessarie. La prima cosa che bisogna assolutamente fare è andare a controllare i codici riportati sul kit di montaggio delle catene da neve che si hanno a disposizione e fare attenzione che corrispondano al codice scritto sullo pneumatico della propria auto.

Ovviamente non dimenticate che questa particolare tipologia di dispositivi utili per l’inverno, in particolar modo sulle strade innevate, va montata sulle ruote motrici, che sono quelle che si muovono perché vengono messe in rotazione dal motore per far avanzare l’auto. Le stesse, come ben sappiamo, possono essere sia quelle anteriori che quelle posteriori, dipende dalla trazione della vettura stessa.

Nel caso la vostra auto sia a trazione anteriore, allora le catene andranno messe sulle ruote davanti, se invece avete una vettura con trazione posteriore questi dispositivi andranno installati sulle ruote dietro. Dopo aver fatto queste verifiche dovete distendere per bene le catene sul terreno di fronte alle ruote sulle quali andrete a montarle. Dopodiché bisogna fare attenzione e far passare dietro la ruota il grande anello che fa da struttura.

Il passaggio successivo vede il vero e proprio avvolgimento della ruota stessa con il dispositivo. Una volta eseguito questo, si possono allora chiudere i ganci mettendo poi in tensione le catene, in modo tale che queste siano fissate e ben aderenti alla ruota. Una volta che avete terminato la procedura, allora potete mettere in moto l’auto e guidare lungo un breve tratto di strada. In questo modo potrete controllare che le maglie non si siano avvolte su elementi meccanici dell’auto. Sarebbe infatti pericoloso per la vostra vettura, perché potrebbe subire dei danni ai giunti, ai semiassi o ai braccetti di sterzo.

Se tutto procede per il verso giusto senza alcuna complicazione, allora significa che l’operazione è stata svolta con successo e che potete quindi procedere tranquillamente sul tratto di strada innevato.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Come montare le catene da neve: la guida per non sbagliare