Come e quando è obbligatorio disattivare l’airbag del sedile anteriore

Una grave fatto incidente riaccende i fari sulla sicurezza del trasporto dei bambini in auto.

Un neonato di appena due mesi è morto dopo un tragico incidente per colpa delle gravi ferite riportate. Il fatto è accaduto a Pisa, dove il piccolo viaggiava nell’auto dei suoi familiari che è rimasta coinvolta in un incidente tra tre auto, un tamponamento.

Secondo una prima ricostruzione della polizia municipale, sarebbe stato lo scoppio dell’airbag dopo l’urto a determinare le gravissime ferite al bimbo, che si trovava nell’ovetto messo sul sedile del passeggero anteriore.

Questo grave fatto incidente riaccende i fari sulla sicurezza del trasporto dei bambini in auto.

Come ci si deve comportare quando si trasporta un bambino piccolo in macchina? Sono due gli accorgimenti fondamentali indicati anche dal Codice della Strada.

L’art. 172, in questa materia, è stato modificato nel 2006 per adeguare la normativa nazionale alle direttive europee.

Per i bambini fino 9 kg di peso è sempre consigliabile posizionare il seggiolino sul sedile del passeggero anteriore, in senso contrario a quello di marcia. In tali casi, però, va tassativamente disattivato l’air-bag passeggero tramite l’apposito  pulsante (VEDI FOTO SOTTO): se questa operazione non è possibile sul veicolo, il seggiolino del bambino va sistemato sempre sui sedili posteriori.

La possibilità di installare il seggiolino in posizione contro-marcia è indicata dal costruttore nelle istruzioni. Tali indicazioni di montaggio vanno rigorosamente rispettate.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Come e quando è obbligatorio disattivare l’airbag del sedile an...