Super bollo dell’auto: chi lo paga e come si calcola

Tutte le info su come calcolare e dove pagare il super bollo, l'imposta sulle auto con potenza superiore ai 185 kW

Il super bollo, istituito nel 2011, ha portato gli automobilisti proprietari di vetture particolarmente potenti a dover fare i conti con un’imposta poco gradita e penalizzante nei confronti di SUV, auto di lusso e modelli sportivi. Il decreto legge n.201 del 6 dicembre 2011, infatti, ha stabilito il pagamento del super bollo imponendo un importo pari a 20 euro in più per ogni kW di potenza superiore ai 185 kW.

Il costo del super bollo, con il passare degli anni, si riduce dopo 5, 10 e 15 anni dalla data di fabbricazione dell’auto, rispettivamente del 60, 30 e 15% fino a non essere più dovuto quando decorrono 20 anni dalla data costruzione della vettura. Il super bollo è un’imposta che deve essere pagata da tutti i proprietari di veicoli con una potenza espressa in kW superiore alla soglia di 185, eccezion fatta per le vetture con più di 20 anni dalla data di costruzione. Oltre ai proprietari, la tassa deve essere corrisposta anche da chi utilizza un’automobile in leasing, dagli usufruttuari e dagli acquirenti con patto di riservato dominio.

Nonostante il super bollo abbia destato grande malcontento fin dalla sua istituzione, portando a diverse proposte di legge che mirano alla sua abolizione, al momento resta un’imposta ancora vigente. Per calcolare l’importo dovuto, prima di pagare il super bollo, è sufficiente una semplice operazione matematica. Basta leggere nel libretto di circolazione i dati relativi alla potenza dell’auto espressa in kW: per ogni kW di potenza superiore ai 185, bisogna aggiungere 20 euro rispetto all’importo base previsto per il bollo.

Al fine di calcolare il prezzo da pagare, bisogna anche considerare l’anno di costruzione del veicolo, fondamentale nella verifica della percentuale di detrazione. Una volta in possesso di tutti i dati, è sufficiente andare sul sito dell’Agenzia delle Entrate, trovare il link dedicato al calcolo e compilare il modello F24 super bollo, necessario al pagamento dell’imposta.

Il super bollo è strettamente collegato al bollo auto: la sua scadenza è la fine del mese successivo alla scadenza del bollo auto. Il pagamento può essere effettuato in diversi modi ma è sempre necessario compilare il modello F24 super bollo. Il super bollo di può pagare presso le delegazioni ACI, le agenzie di pratiche auto, le banche, alla posta o recandosi presso le tabaccherie convenzionate con Banca ITB o aderenti al polo Lottomatica.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Super bollo dell’auto: chi lo paga e come si calcola