Spia punto esclamativo gialla: cosa significa?

Sul cruscotto è comparsa una spia gialla a forma di punto esclamativo? Ecco cosa potrebbe significare.

Mettersi alla guida di un’auto vuol dire avere le capacità necessarie per condurla al meglio, conoscere i segnali stradali italiani e tutti gli avvisi che il veicolo potrebbe indicare sul display. Uno dei più grandi incubi di un neo patentato, subito dopo uno pneumatico forato, è rappresentato da un’improvvisa spia d’allarme. Per intervenire occorre conoscere l’esatto significato del segnale apparso, come ad esempio quello giallo con il simbolo del punto esclamativo.

Si tratta di una delle spie più comuni e fa riferimento agli pneumatici. Se quindi dovesse apparire sul proprio display una spia con un punto esclamativo tra parentesi oppure una spia che sembra una ruota dentata con un punto esclamativo, sarà meglio fare un salto presso una stazione di servizio. Il sistema interno richiede infatti di controllare la pressione degli pneumatici, prima da sé e in seguito dal proprio meccanico di fiducia, qualora il problema dovesse ripresentarsi dopo poco.

 

Spia macchina con punto esclamativo arancione/giallo: cosa significa?

Se di colpo ci si ritrova a fare i conti con una spia gialla con punto esclamativo, è molto probabile che uno dei propri pneumatici abbia subito una foratura, anche di dimensioni minime. È questa infatti la causa più comune per un improvviso abbassamento della pressione delle gomme, che può ovviamente provocare dei seri problemi all’andatura del proprio veicolo.

Ciò non esclude però la possibilità che lo pneumatico non sia forato ma che, col passare del tempo, abbia semplicemente perso pressione. Per questo motivo si consiglia sempre di operare un controllo regolare alle proprie ruote, evitando di raggiungere livelli molto bassi e critici, in grado di inficiare la sicurezza del viaggio.

Spia con punto esclamativo fra parentesi: cosa fare?

Una volta vista la spia gialla della macchina ci si dovrà fermare il prima possibile, assicurandosi di poter accostare l’auto in sicurezza. Si potrà dunque operare un controllo effettivo dello stato delle proprie gomme. Qualora ci si accorgesse di una foratura, si dovrà procedere alla sostituzione, inserendo al suo posto una ruota o un ruotino di scorta, sfruttando il kit che tutti dovrebbero necessariamente avere nel bagagliaio della propria vettura.

Qualora non si sia in grado di sostituire la gomma, si dovranno chiamare i soccorsi. È questo l’unico modus operandi, considerando come procedere con una gomma forata, fino a raggiungere la propria abitazione o l’officina più vicina, potrebbe comportare dei seri danni, mettendo a rischio la propria incolumità e quella degli altri guidatori. Differente il discorso in caso di pneumatico leggermente sgonfio. In questo caso si potrà procedere con cautela fino a raggiungere una stazione di servizio.

Tutte le auto hanno una spia gialla con punto esclamativo?

La spia relativa alla pressione delle gomme è una tra le più recenti, presenti quindi solo nelle ultime generazioni di veicoli. A seconda delle diverse marche di auto (es. Audi, Fiat, Ford, Nissan, Opel, Smart, Volkswagen, ecc.), la spia potrebbe essere gialla, arancione o rossa. Ancora, potrebbe lampeggiare o restare accesa fissa, indicando a seconda del modello di auto l’abbassamento della pressione degli pneumatici o semplicemente la rottura del sensore che la rileva.

Guida alle spie della macchina

Prima di mettersi alla guida di un’auto, soprattutto se neopatentati, sarebbe opportuno conoscere le eventuali spie che il proprio cruscotto potrebbe un giorno illuminare, segnalando un problema. Esistono quattro tipi di spie, suddivise per colore:

  • Spie verdi: stato di funzionamento dei sistemi d’aiuto alla guida e di sicurezza. Si tratta di spie delle quali non ci si deve preoccupare
  • Spie gialle: avviso relativo al funzionamento degli impianti di servizio. Spie atte a indicare eventuali avarie nel sistema del proprio veicolo
  • Spie blu: richiesta d’attenzione per il guidatore. Solitamente queste spie allertano l’utente in seguito a determinate azioni, come aver acceso i fari abbaglianti
  • Spie rosse: situazione di pericolo imminente. Si tratta delle spie che richiedono maggiore attenzione da parte del guidatore. Appaiono in caso di avarie tali da dover interrompere la corsa del mezzo
MOTORI Spia punto esclamativo gialla: cosa significa?