Si è accesa la spia della batteria: cosa significa e come comportarsi

Quando vedi accendersi questa spia, devi sapere cosa fare per evitare di compromettere le funzionalità dell’auto

La spia della batteria è molto semplice da riconoscere rispetto ad altre perché graficamente rappresenta proprio il disegnino della batteria stessa e si accende di colore rosso. Può capitare che si accenda sul cruscotto per indicare un problema, che è necessario saper riconoscere e affrontare senza danneggiare l’auto.

Una cosa importante da sapere è che la stessa spia potrebbe indicare anche un malfunzionamento dell’alternatore. In ogni caso, l’accensione determina differenti problematiche all’impianto elettrico dell’auto. Nelle vetture moderne si tratta quasi sempre di alternatore o batteria (come abbiamo già detto) perché i circuiti elettrici di oggi sono molto resistenti e si danneggiano raramente.

Ogni spia che si accende può indicare un problema, vediamo cosa è associato alla spia rossa della batteria:

  • cavi elettrici o fusibili corrosi;
  • problemi all’alternatore, che serve per produrre energia elettrica;
  • batteria scarica, la causa più comune.

Potete risolvere ogni dubbio facendo fare immediatamente un controllo della batteria e dell’alternatore a un meccanico.

Succede a volte che, nonostante si riscarichi la batteria dell’auto, la spia rossa rimanga accesa. Questo sta ad indicare che il problema è altrove. Per diagnosticare comunque un malfunzionamento dell’alternatore o un danno al circuito elettrico serve un professionista, meccanico o elettrauto, che verifica che non ci siano cavi rotti e indica come procedere.

Altro caso che si può verificare: l’alternatore carica ma la spia non si spegne; qui il problema quindi è nella batteria o nel circuito. Se però tutti gli apparecchi elettronici dell’auto funzionano, allora l’elemento danneggiato è senza dubbio la batteria, che potrebbe essere anche solo troppo datata per tenere la carica a lungo.

È importante sapere che oggi praticamente ogni componente delle vetture moderne funziona grazie all’elettricità. Questo significa che anche lo sterzo duro dell’auto potrebbe essere un problema legato ad un malfunzionamento della batteria. Se quest’ultima ha dei problemi infatti il servosterzo elettrico potrebbe non ricevere l’energia elettrica adatta per sterzare. Anche in questo caso raccomandiamo di chiamare un meccanico e non spostare l’auto se risulta difficile guidare in sicurezza.

Fate attenzione a tutte le spie dell’auto e anche al fatto che può succedere che quella della batteria rimanga accesa solo per alcuni minuti o si accenda solo in alcuni giorni. In questo caso è comunque sempre bene far fare un controllo al meccanico. Potrebbe essere i primi segnali per scongiurare il peggio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Si è accesa la spia della batteria: cosa significa e come comportarsi