Gomme da neve: l’obbligo scatta dal 15 novembre

Entrerà in vigore il prossimo 15 novembre l'obbligo di utilizzare gli pneumatici invernali o avere a bordo le catene da neve

Entrerà in vigore il prossimo 15 novembre l’obbligo di utilizzare gli pneumatici invernali o avere a bordo le catene da neve.

Gli pneumatici possono essere montati 30 giorni prima della data d’inizio (cioè dal 15 ottobre) e possono venir smontati entro 30 giorni dopo la fine dell’ordinanza (cioè fino al 15 maggio).

Per chi non rispetta l’obbligo si rischia una multa che parte dai 41 euro e arriva fino ai 335 euro.

Nei mesi estivi non tutti gli pneumatici invernali vanno smontati per legge. Come specificato lo scorso gennaio dal Ministero dei Trasporti gli pneumatici invernali marcati M+S, MS, M-S o M&S, i cui parametri, compreso il codice di velocità, sono quelli riportati sulla carta di circolazione, possano essere utilizzati durante tutto l’anno.

Diverso il caso degli pneumatici invernali (marcati M+S, MS, M-S ovvero M&S), con codice di velocità inferiore a 160 km/h, che hanno invece una limitazione temporale all’utilizzo che è legata alle date di applicazione delle ordinanze.

Gli pneumatici invernali sono caratterizzati da un disegno dei tasselli con incavi più profondi e una certa quantità di lamelle posizionate sul battistrada. Questa particolarità permette gli pneumatici di aderire meglio al manto stradale, in caso di neve, ghiaccio o pioggia, mantenendo così l’auto più salda al suolo

MOTORI Gomme da neve: l’obbligo scatta dal 15 novembre