A cosa servono le minigonne auto

Le minigonne auto sono bande laterali che aiutano l'aerodinamicità: scopri di più

Le minigonne auto molto spesso vengono utilizzate per fini estetici, ma hanno soprattutto una funzione aerodinamica. Si tratta, infatti, di particolari accessori che aiutano la tenuta di strada del veicolo. Le minigonne sfruttano il fenomeno della deportanza e l’effetto suolo per aumentare l’aderenza della vettura al fondo stradale con l’aumentare della velocità. Se vuoi scoprire a cosa servono le minigonne auto e magari applicarle alla tua vettura, continua nella lettura di questo articolo.

Minigonne auto: cosa sono

Vediamo innanzitutto cosa sono le minigonne auto. Dette anche bandelle laterali, le minigonne auto sono degli elementi aerodinamici che vengono montati ai lati delle vetture, sotto gli sportelli, e sono utilizzati soprattutto sulle vetture sportive. Questi elementi servono a migliorare l’effetto suolo, delimitando lo spazio tra il fondo della vettura e l’asfalto e aumentando la deportanza e la stabilità del veicolo a velocità elevate.

Le minigonne auto, che possono essere composte da materiali quali plastica dura, resina, metallo o fibra di carbonio, sono costituite da lunghe lastre che coprono ciascun lato dell’auto per tutta la lunghezza. Le minigonne vengono applicate alla carrozzeria e arrivano quasi a toccare il suolo. Il loro design può essere più o meno elaborato, a seconda dei modelli proposti dalle diverse aziende costruttrici e del gusto personale del proprietario dell’auto.

Sulle auto da competizione le minigonne possono essere integrate direttamente nella carrozzeria e possono avere anche delle prese d’aria per il raffreddamento dei freni posteriori.

Minigonna macchina: a cosa servono

La minigonna macchina è un accessorio che serve a spingere ulteriormente il veicolo verso il suolo incanalando il flusso d’aria nel condotto sotto alla vettura in modo da schiacciarla a terra. Questo effetto garantisce al veicolo una maggiore velocità e una migliore tenuta di strada. In realtà l’auto non si abbassa più di tanto, visto che l’effetto è determinato per lo più dalla forma di questi elementi.

Le minigonne sono nate proprio perché le auto utilizzate per le competizioni sportive hanno un peso estremamente leggero e hanno la necessità di controllare la portanza del veicolo durante la corsa. Le minigonne sono state utilizzate per la prima volta nel 1977 in Formula 1 dalla Lotus, che presentava questi elementi laterali in grado di aumentarne la velocità.

Oggi, le minigonne auto vengono utilizzate anche per fini estetici, soprattutto nel settore della personalizzazione, il famoso tuning. Questi accessori rendono la vettura visivamente più bassa e sportiva e le donano un aspetto più aggressivo e potente. Il vantaggio aerodinamico sulle auto di serie infatti è molto limitato, perché si viaggia a bassa velocità, soprattutto in città, e poi le minigonne sono poco adatte a fondi stradali come il pavé o l’asfalto con buche e irregolarità. Anzi, se si utilizza l’auto su strade urbane ed extraurbane, che sono disomogenee e cosparse di dossi e buche, bisogna fare molta attenzione a non danneggiare le minigonne.

Minigonne auto universali: come funzionano

Se vuoi applicare delle minigonne alla tua auto per migliorarne la tenuta di strada o semplicemente per renderla più aggressiva esteticamente, devi sapere che nel nostro Paese è possibile apportare delle modifiche ad una vettura, basta che siano omologate e poi riportate sul libretto del veicolo. Per quanto riguarda la carrozzeria, è consentito installare gli spoiler posteriori e per l’appunto le minigonne.

Ora che sai di essere in regola con la modifica che vuoi apportare alla tua vettura, non devi far altro che trovare l’accessorio adatto. Una soluzione pratica e conveniente può essere quella di acquistare delle minigonne auto universali. Il mercato offre una vastissima scelta di questa tipologia di prodotti visto che il tuning è tornato in voga negli ultimi anni. Perciò, non avrai nessuna difficoltà a trovare le minigonne perfette per la tua auto tra i tanti rivenditori che hanno negozi fisici oppure che sono presenti su Internet, anche nei più grandi store online.  Anche in termini di prezzo puoi avere l’imbarazzo della scelta, pertanto è consigliabile che acquisti dei prodotti nuovi piuttosto che delle minigonne usate.

Adesso che hai scoperto a cosa servono le minigonne auto puoi rendere la tua vettura più performante e più sportiva applicando questi particolari accessori.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI A cosa servono le minigonne auto