Guida all’acquisto dei migliori purificatori d’aria e ionizzatori per auto

Strumenti fondamentali per migliorare la qualità dell'aria nell'abitacolo e diminuire fastidi e allergie

Un aspetto molto importante per quanto riguarda l’abitacolo dell’auto, oltre al cattivo odore che può provenire dal fumo ma anche da fattori esterni, riguarda proprio la qualità dell’aria. È proprio nell’aria infatti che possono essere presenti diverse impurità, che possono addirittura andare a provocare inconsapevolmente mal di testa, fastidi e stanchezza.

Per risolvere questi problemi esistono purificatori e ionizzatori, strumenti in grado di migliorare la qualità dell’aria. Vediamo tutto quello che bisogna sapere.

A cosa serve lo ionizzatore per auto

Avere uno ionizzatore per auto comporta diversi benefici:

  • innanzitutto rende l’aria presente in macchina molto più pura e pulita, aspetto che purtroppo spesso viene sottovalutato;
  • lo ionizzatore per auto permette anche di eliminare ogni tipo di odore;
  • infine elimina la presenza di allergeni all’interno della macchina, come polvere e batteri, svolgendo quindi un’ottima azione disinfettante e igienizzante.

Come funziona lo ionizzatore per auto

Lo ionizzatore genera ioni negativi che migliorano la qualità dell’aria. Se si vuole avere una guida più piacevole e rilassata, sconfiggendo odori fastidiosi e batteri, allora bisogna acquistare un buon ionizzatore. Raccomandiamo di non fare economia su uno strumento di questo tipo, perché un prodotto di scarsa qualità o di bassa potenza potrebbe essere inutile o addirittura peggiorare la situazione, emanando ozono, un gas per niente sano.

Purificatore d’aria e allergie

I purificatori d’aria possono essere molto utili anche per tutti coloro che sono affetti da malattie respiratorie allergiche, provocate soprattutto da:

  • pollini di piante;
  • allergeni animali;
  • acari della polvere;
  • muffe.

Modificare il microclima interno dell’auto (come anche in casa) con un purificatore d’aria può essere quindi un grande vantaggio. Il filtraggio attivo permette di ridurre la quantità di sostanze inquinanti e allergeniche disperse nell’aria, riducendo il contatto tra le mucose nasali e bronchiali e impedendo forti manifestazioni allergiche.

Purificatori d’aria su Amazon

Non è facile orientarsi nella scelta dello ionizzatore. Per questo motivo abbiamo scelto i migliori purificatori per aria e ionizzatori per auto su Amazon.

Purificatore d’aria Philips per persone con allergie

Il purificatore d’aria Philips AC1215/10 con tecnologia VitalShield IPS e Filtro Nanoprotect è in grado di rimuovere particelle ultrasottili fino a 0,02 µm. Questo ionizzatore è la scelta consigliata per le persone allergiche perché filtra il 99,97%* dei comuni allergeni (Certificato ECARF) e combatte così l’insorgere di starnuti, lacrime, arrossamento degli occhi, prurito nasale, prurito e rinorrea.

Purificatore d’aria antifumo con filtro Hepa

Il filtro aria Pianai è la scelta elegante ed efficace per rimuovere odore di fumo, pollini, polvere, muffa e peli di animali. Consigliato per chi vuole eliminare completamente l’odore di sigaretta all’interno dell’abitacolo: riesce a filtrare 0,4 test cubici di fumo, pari a 50 secondi di fumo netto completo.

Purificatore d’aria economico

Il purificatore d’aria Anion è la scelta economica. Compatto, dispone di doppia porta USB per collegare smartphone o tablet.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Guida all’acquisto dei migliori purificatori d’aria e ioni...