Qual è il liquido dei freni più adatto per la tua auto e come sostituirlo

Vediamo tutto quello che bisogna sapere per quanto riguarda il liquido dei freni dell'auto e come sostituirlo o rabboccarlo

Il liquido dei freni dell’auto è molto importante per viaggiare in sicurezza, fondamentale per il corretto funzionamento di tutto l’impianto frenante. Approfondiamo la questione imparando di che cosa si tratta, quali tipologie ci sono in commercio, quando deve essere fatto il cambio olio freni e ogni informazione utile.

Dove si trova la vaschetta del liquido freni

Dopo aver aperto il cofano della macchina, è possibile localizzare il serbatoio che contiene il liquido dei freni. In genere si trova nell’angolo superiore sul lato guida e si riconosce semplicemente perché presenta il tappo giallo, che indica il simbolo e/o la scritta TUTELA TOP 4. In alto possiamo notare la tacca del massimo e più in basso quella del minimo.

Quando sostituire il liquido dei freni

Nelle operazioni di manutenzione ordinaria dell’auto rientra anche il cambio olio freni, anche se purtroppo spesso viene trascurato. Bisognerebbe provvedere al cambio prima che si verifichi un abbassamento dovuto a un guasto. Non esistono intervalli periodici o raccomandazioni specifiche sul cambio olio freni, in genere il consiglio è quello di provvedere alla sostituzione:

  • ogni due anni;
  • dai 40.000 agli 80.000 chilometri percorsi.

Spia freni accesa

Anche per il ‘controllo’ del liquido dei freni c’è una spia, è quella che raffigura un punto esclamativo all’interno di un cerchio tra due parentesi. Di solito è di colore rosso, che ne identifica l’estrema importanza (su alcune auto è di colore giallo ambrato).

Come controllare se il liquido dei freni è insufficiente

Come abbiamo detto in precedenza, in genere il contenitore del liquido dei freni ha un tappo giallo con lo stesso simbolo raffigurato dalla spia. Puoi verificare il livello del liquido dei freni e rabboccarlo se è sotto il minimo. Come avviene per l’olio motore, ogni modello di auto ha bisogno di un particolare tipo di liquido.

Istruzioni per la sostituzione o il rabbocco

Per sostituire o rabboccare il liquido dei freni è necessario prima di tutto posizionare l’auto in modo da riuscire a lavorare comodamente nel cofano motore.

Una volta individuato il serbatoio è importante sapere che se il liquido ha qualche anno di vita allora il suo colore è più scuro (ben visibile dall’esterno, visto che il serbatoio è trasparente) e va sostituito. Nel caso in cui invece l’olio dei freni sia relativamente nuovo e chiaro, allora può essere più difficile vederne il livello dall’esterno. Muovendo delicatamente il serbatoio si dovrebbe riuscire a vedere il liquido che si muove e quindi a constatarne il livello.

Attenzione: il livello ideale è tra la metà e il massimo delle tacche.

Avvertenze per non rovinare l’auto

Il liquido dei freni ha due caratteristiche a cui bisogna prestare attenzione:

  • è corrosivo, quindi se si sporca una superficie è importante pulirla immediatamente (perché può corrodere anche i metalli e la vernice della carrozzeria);
  • è igroscopico, quindi tende ad assorbire umidità. Se si lava con acqua e detergente l’impianto bisogna fare attenzione che nessuna goccia d’acqua rimanga all’interno.

Quale liquido per i freni scegliere

Prima di acquistare il liquido dei freni più adatto, consigliamo di consultare il libretto di uso e manutenzione. Bisogna ricordarsi che non bisogna mai mischiare prodotti con una base chimica diversa.

Di seguito le tipologie di liquido dei freni e le loro caratteristiche:

DOT Temperatura di ebollizione Igroscopicità Base chimica
DOT 3 205-230 °C Lieve Glicolica
DOT 4 250-268 °C Bassa Glicolica
DOT 5 230-266 °C Nulla Siliconica
DOT 5.1 260-275 °C Media Glicolica
DOT 6 Oltre 260 °C Nessuna Siliconica
DOT 6.1 300-315 °C Elevata Glicolica

Liquido freni a base glicolica (DOT 3, DOT 4, DOT 5.1, DOT 6.1)

Offerta

Liquido freni a base siliconica (DOT 5, DOT 6)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Qual è il liquido dei freni più adatto per la tua auto e come sostit...