Google Maps segnalerà incidenti, lavori in corso e strade chiuse

L'aggiornamento del navigatore di Google migliorerà gli aggiornamenti relativi alle strade chiuse

Novità di rilievo in arrivo per una delle applicazioni per smartphone più utilizzate da chi è alla guida. Con l’ultimo aggiornamento, infatti, il navigatore di Google fornirà notizie di rilievo, sia per chi viaggia su tratti a scorrimento veloce, sia per coloro che sono invischiati nel traffico cittadino.

Le modifiche che gli sviluppatori del più importante motore di ricerca hanno studiato sono simili a quanto già apprezzato dagli utenti di un’altra applicazione molto conosciuta Waze. Google Maps con l’ultimo aggiornamento sarà infatti in grado di segnalare al guidatore incidenti, lavori in corso e strade chiuse al traffico attraverso la classica interattività touchscreen.

Basterà un solo tocco per riceve informazioni relative agli intralci alla normale circolazione stradale, che l’utente potrà poi aggiornare in tempo reale sfruttando la propria connessione dati per fornire adeguato supporto anche agli altri automobilisti.

Si tratta in realtà di una funzionalità che Google aveva già testato in fase di teardown con la versione 9.79 di Maps e che sarà gradualmente a disposizione di tutti gli utenti del mondo. La versione attuale è predisposta per la segnalazione di incidenti, cantieri e strade chiuse, ma gli sviluppatori del gigante digitale stanno valutando la possibilità di inserire avvisi riguardanti telecamere di controllo e autovelox.

Attraverso questa nuova versione della sua applicazione per le indicazioni stradali, Google punta ad essere ancor più competitiva nel campo dei navigatori satellitari. Maps era infatti già una delle applicazioni più scaricate da Play Store – quando non era già in dotazione agli smartphone – ma con i nuovi aggiornamenti fornirà ai viaggiatori informazioni ancor più dettagliate, aggiornate dai sistemi in tempo reale e commentabili dagli utenti.

La segnalazione di strade chiuse ed incidenti è però momentaneamente non disponibile per i dispositivi iOS ed è scaricabile attraverso l’aggiornamento 9,80.2, pur essendo probabilmente attivabile esclusivamente lato server.

All’utente la possibilità di segnalare anche le motivazioni per cui una strada è chiusa al traffico, scegliendo tra lavori in corso, incidenti, evento locale, evento naturale e cause ignote, a cui andranno poi inserite eventuali date e orari di chiusura e la direzione. La gestione delle informazioni avverrà quindi sul nuovo Maps e non riprese da Waze, acquisita nell’agosto 2013 dalla stessa Google. Non sono esclusi però ulteriori aggiornamenti di rilievo già dalle prossimi versioni dell’applicazione, come già emerso dalle ultime stringhe di codice trapelate.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Google Maps segnalerà incidenti, lavori in corso e strade chiuse