Gli uomini del Novecento: Pininfarina

Alla scoperta di Sergio Pininfarina. L'uomo, l'imprenditore, il designer e il politico.

L’uomo Pininfarina, nasce nel 1926 a Torino e cresce in una famiglia dedita all’automotive con il padre imprenditore e il cugino pilota di Formula Uno. Dopo gli studi in Ingegneria Meccanica al Politecnico di Torino, decise di curare lo stile, che diverrà poi inconfondibile, delle auto della sua azienda. Il rapporto tra Pininfarina e l’azienda di famiglia è qualcosa di viscerale e indissolubile che supera la sua morte nel 2012, grazie anche al lavoro dei suoi eredi.

Le sue carrozzerie sono famose per l’eleganza e l’avanguardia. Sergio Pininfarina, sin dagli anni Ottanta ha compiuto importanti studi sull’aerodinamica dei propri prototipi per migliorarli e cercare di creare modelli aerodinamici ma esteticamente desiderabili dal mercato automotive. Gli studi condotti hanno portato alla creazione di carrozzerie per auto sportive, veloci come la Ferrari.

I riconoscimenti per la carriera di Pininfarina come industriale e designer sono molteplici: Cavaliere del Lavoro in Italia, Ufficiale della Legion d’Onore in Francia, premiato nel 1991 a Detroit con il “Designer Lifetime Achievement Award” ovvero migliore designer automotive del mondo e continuarono negli anni Duemila con il Premio Internazionale Gerolamo Cardano e la Laurea honoris causa in Disegno Industriale del Politecnico di Milano nel 2002.

Sergio Pininfarina non è solo un designer e un imprenditore affermato, ma anche un politico di rilevanza. La sua prima esperienza politica fu da europarlamentare del PLI dal 1979 al 1988, anno in cui abbandonò temporaneamente la politica per diventare presidente della Confindustria sino al 1992.
Questa parentesi politica si riaprì nel 2005, quando fu nominato senatore a vita dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

Il genio di Sergio Pininfarina è riconosciuto a livello internazionale, per celebrarlo nel 2013 venne progettata e commercializzata una nuova vettura, la Sergio. Nuova concept car prodotta da Ferrari che ha fatto il suo debutto mondiale al Salone di Ginevra.
Sergio è un modello di barchetta biposto che racchiude in sè molte caratteristiche del genio Pinifarina: l’esclusività, l’ innovazione e la passione.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Gli uomini del Novecento: Pininfarina