Garage: come organizzare lo spazio all’interno del box auto

Il box auto può diventare il regno del disordine, ecco alcuni consigli su come organizzare il proprio garage, tempio dell'auto e all'occorrenza piccolo laboratorio

Il garage, piccolo tempio della nostra autovettura, finisce sempre per diventare magazzino e rimessa non soltanto degli oggetti e strumenti utili alla manutenzione dell’automobile o della motocicletta, ma anche di tutti gli arnesi e utensili che non trovano spazio all’interno della casa. Per tale motivo è fondamentale riuscire ad avere un box auto sempre ordinato e pulito, in modo da non essere subissati dal disordine, condizione che in particolari momenti, soprattutto quando si va di fretta, può risultare particolarmente frustrante.

Non tutti hanno la fortuna di avere un garage ampio e spazioso dove poter riporre oggetti, strumenti e ricordi ed è per questo motivo che è molto importante affidarsi a una disposizione oculata del materiale in nostro possesso, così da evitare intralci e avere sotto controllo tutto ciò che abbiamo a nostra disposizione. Con l’aiuto di un buon muratore, o ancora meglio di un ingegnere, accertatevi delle buone condizioni di mura e soffitti. Se sono in buono stato si può pensare di sfruttare ripiani e mensole rialzati dove poter riporre gli scatoli.

Dopo aver scelto scaffalature di buona qualità applicate al muro con tasselli di ancoraggio robusti e solidi arriva il momento del giudizio che prevede la fatidica domanda: quanto del materiale in nostro possesso vale davvero la pena di conservare? Può essere una fase dolorosa, soprattutto per chi ritiene che ogni oggetto, anche il più insignificante, sia ricolmo di ricordi e significati, ma il primo passo per avere un garage ordinato è proprio quello che passa attraverso una seria, mirata e oculata selezione degli oggetti che davvero servono.

Una volta effettuata la selezione è il caso di catalogare gli oggetti sopravvissuti e disporli vicini. Una sezione per gli oggetti dell’automobile, una per il giardinaggio, un’altra ancora per vecchi ricordi e tutto ciò che in casa non potete proprio ospitare.

Se amate smanettare con la vostra autovettura o avete la passione per il bricolage o per i piccoli lavori domestici non potete fare a meno di un buon banco da lavoro, possibilmente in legno, magari realizzata in modo tale che possa essere ripiegata a muro quando non viene utilizzata, così da sfruttare al massimo il vostro spazio a disposizione.

MOTORI Garage: come organizzare lo spazio all’interno del box auto