Ecco l’ultimo allarme per i furti di moto e scooter

I furti di moto e scooter restano purtroppo sempre molto frequenti nel nostro paese. I ladri s'inventano ogni possibile stratagemma per portarci via l'amato due ruote.

 I furti di moto e scooter restano purtroppo sempre molto frequenti nel nostro paese. I ladri s’inventano ogni possibile stratagemma per portarci via l’amato due ruote.

Ultimo in ordine di tempo sarebbe il trucco della colla. Coma funziona: il malvivente fa colare della colla liquida all’interno della fessura della chiave del blocchetto d’accensione. 

Il proprietario del mezzo, non potendo inserire la chiave, si trova obbligato a lasciarlo sul posto. Proprio quello che aspettano i ladri, pronti a ‘caricare’ sui furgoni i mezzi lasciati incustoditi nelle ore notturne.

Quali accorgimenti per evitare questo furto? Oltre a quello più banale, cioè spostare il mezzo in breve tempo, si consiglia di tenere dell’acetone nel vano sottosella e versarlo nella fessura della chiave del blocchetto d’accensione per fare in modo che si neutralizzi l’effetto della colla.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ecco l’ultimo allarme per i furti di moto e scooter