Dormire in auto durante un viaggio? Ecco come

State per affrontare un lungo viaggio in macchina? Ecco come potete dormire comodamente nella vostra auto

Quando dovete affrontare un lungo viaggio e potreste aver bisogno di riposare, è opportuno organizzarsi per dormire nella propria auto. La macchina deve essere resa sicura e confortevole a questo scopo, portate quindi con voi cuscini e coperte che siano sufficienti per ogni passeggero e degli oggetti, ad esempio dei teli o degli asciugamani, che possano coprire i finestrini.

Se sapete di avere difficoltà nel prendere sonno, specialmente quando non siete in un luogo abituale per dormire, è consigliato portare con sé qualcosa che funga da tranquillizzante. Potrebbe essere un libro, come un disco di musica. Inoltre, nel caso abbiate necessità di dormire durante il giorno, vi saranno utili degli occhiali da sole o un copricapo che vi protegga dal sole.

Quando si avvicina il momento di riposare, sistemate la vostra macchina in un luogo sicuro e tranquillo. Un parcheggio che permetta la sosta prolungata farà al vostro caso. Dopo di che, coprite i finestrini con dei teli o delle coperte. Aprire il finestrino per permettere all’aria di circolare è molto importante e renderà il sonno più piacevole. State il più lontano possibile dalle zone troppo trafficate, in modo che il rumore non vi disturbi.

Dopo aver parcheggiato la macchina per la sosta, sistemate i cuscini e le coperte nel modo che ritenete più comodo per dormire. Sicuramente reclinare i sedili vi sarà di aiuto per sistemarvi al meglio ed evitare che al risveglio vi sentiate doloranti e stanchi. Al vostro risveglio, prima di riprendere il viaggio, lavarvi la faccia con dell’acqua vi aiuterà a sentirvi più lucidi.

Quando vi fermate durante un viaggio per poter riposare, è estremamente importante chiudere la vostra macchina a fini di protezione. Inoltre, prima di parcheggiare l’auto per la vostra sosta, assicuratevi che il luogo lo consenta. È possibile che nella zona il parcheggio non sia permesso, in questo caso ci saranno sicuramente dei cartelli a indicare tale divieto. Lo stesso vale in caso di parcheggi a pagamento. Ricordatevi sempre che guidare in stato di stanchezza può essere pericoloso.

Immagini: Depositphotos

Auto

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Dormire in auto durante un viaggio? Ecco come