Dove fare la revisione auto e quanto costa

Quando si parla di revisione auto, molte persone si domandano: quanto costa? Ecco a voi la risposta.

La revisione della vostra automobile è un controllo obbligatorio previsto dal Codice della Strada, con il quale si certifica che l’autoveicolo è idoneo o meno di circolare per strada in tutta sicurezza.
Ma a quanto ammonta il costo della revisione auto? Avete tre alternative: Motorizzazione Civile, officine autorizzate e autofficine. Esaminiamo dunque ogni singola soluzione elencando nel dettaglio costi e documenti necessari:

Potete rivolgervi presso gli uffici della Motorizzazione Civile dove, per essere ammessi alla revisione della vostra automobile dovete presentare:

  • domanda di revisione tramite modello TT2100, scaricabile direttamente online o ritirabile presso gli uffici della Motorizzazione Civile;
  • effettuare il pagamento di 45,00€ tramite bollettino postale sul conto corrente n° 9001, intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri;
  • essere in possesso del libretto di circolazione originale;
  • effettuare la prenotazione della revisione.

La seconda alternativa è far revisionare la vostra automobile presso le numerose officine autorizzate della vostra Provincia. In questo caso, la tariffa ammonta a 65,68€ di importo fissato per legge dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Questi 65,68€ sono così ripartiti:

  • 45,00€: costo revisione pagata all’officina;
  • 9,90€: IVA al 22%;
  • 10,78€: costo pratiche automobilistiche, servizi, ecc.

Come ultima alternativa avete la possibilità di effettuare la revisione presso un’autofficina: in questo caso conviene prima richiedere un preventivo, dato che i costi variano da autofficina ad autofficina.

Ora facciamo alcune precisazioni su chi possiede automobili a GPL o a metano.

L’automobile a GPL va revisionata come avviene per le auto a benzina o gasolio, tranne che per un particolare: le bombole di GPL non vanno in alcun modo revisionate. Vanno, per legge, obbligatoriamente sostituite dopo 10 anni da quando è stato installato l’impianto sulla vostra autovettura o dalla prima immatricolazione in caso di allestimento originale. Il costo di questa operazione si aggira dai 300€ ai 500€.

Diverso il discorso per le auto a metano. Oltre alla revisione classica, se ne aggiunge una seconda, effettuata specificatamente sulle bombole a metano. Il costo della revisione è pari a zero, è gratuita, a meno di eventuali costi di manodopera che variano da meccanico a meccanico. In questo caso i prezzi lievitano in base al numero di bombole interne. Facendo una stima approssimativa si parte da un valore di 150€, per arrivare fino a 500€.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Dove fare la revisione auto e quanto costa