Cos’è il tuning?

Per tuning si intende la modifica estetica, meccanica e audio/video di un veicolo qualsiasi, adeguandolo secondo i propri gusti personali.

Il tuning nasce negli anni ’60 negli USA per poi, anni dopo, diffondersi in tutto il mondo, Europa e Italia compresi.
Nel 2001 il termine tuning è entrato a far parte della collettività generale, anche per quelle categorie di persone non interessate al genere, dopo l’uscita nei cinema del primo film della saga Fast&Furiouspopolare saga cinematografica incentrata sulle corse e battaglie di auto elaborate.

Per tuning si intendono tutte le modifiche effettuate ad un determinato veicolo (automobili, ciclomotori, moto, kart, quad) a livello estetico, meccanico e audio/video. Le principali modifiche riguardano 5 categorie:
– estetica della carrozzeria (alettoni, minigonne, ecc);
– estetica degli interni (sedili, volante, pedali, ecc);
– meccanica generale (motore, impianto frenante, sistema di scarico, assetto di guida);
– impianto di illuminazione (luci, fari, ecc.);
– impianto audio/video (casse audio, schermi LCD, ecc).

In Italia, le modifiche di carattere estetico o meccanico richiedono l’aggiornamento della carta di circolazione. Aggiornamento effettuato solo dopo aver svolto sul veicolo regolare collaudo presso le sedi della Motorizzazione Civile.
L’unica modifica estetica/meccanica che non deve sostenere collaudi o revisioni è la sostituzione dei cerchi delle ruote. L’importante però è che sia effettuata con altri cerchi di egual misura o di misura diversa ma riportata in origine sul libretto di circolazione.

Nel corso degli anni 2000 la diffusione della pratica del tuning è andata sempre più crescendo tra i privati, soprattutto tra i giovani, ma non solo.
Questo fenomeno ha influenzato anche alcune case automobilistiche (Abarth fra tutte), riscuotendo un enorme successo.
La passione per le auto modificate ha portato alla diffusione in tutto il mondo di veri e propri raduni dedicati interamente alle macchine elaborate.
Ci si ritrova in un mondo fatto di musica ad alto volume, impianti stereo che escono dai bagagliai, luci e neon di ogni colore, cofani aperti per mettere in bella mostra i motori, schermi LCD che sembrano dei televisiori, creatività estetica e cura dei dettagli ai massimi livelli.

Immagini: Depositphotos

MOTORI Cos’è il tuning?