Cosa significa sbiellare con la moto

Sbiellare con la moto significa eseguire un tipo di guida estremamente pericoloso per la biella. Questo atto può portare a danni per il cambio

Sbiellare con la moto può portare a serie conseguenze per la motocicletta e per il motociclista, che potrebbe venire seriamente ferito. Più precisamente il problema riguarda la biella. Quest’ultima rappresenta un componente fondamentale della costruzione motociclistica che collega l’albero del motore al pistone. L’atto dello sbiellare in moto può avvenire quando l’albero si usura e la biella si rompe. Questo trasforma il movimento verticale in rotazione. Generalmente il motociclista sente alcuni rumori provenire dalla parte posteriore della moto. Tirando velocemente la frizione si hanno delle possibilità di salvare il cambio.

Tuttavia, dopo che l’atto dello sbiellare in moto si è verificato, bisogna portare il veicolo in assistenza tecnica per sostituire l’albero del motore con uno più resistente. In questo modo l’albero riuscirà a reggere gli sbalzi fisici e resistere alle sollecitazioni a cui è sottoposto durante il movimento. Un meccanico professionista riuscirà a trovare un albero del motore adatto al tipo di motocicletta. Una guida pericolosa può causare una rapida usura dell’albero.

Affinché l’albero del motore si danneggi meno e non venga usurato bisogna sollecitarlo a minori pressioni. La sbiellata è più pericolosa persino di una grippata. Questo poiché l’atto del grippare non distrugge i componenti vitali della motocicletta, mentre la sbiellata danneggia in modo serio alcuni elementi. Qualora avvenisse una sbiellata troppo potente, il pistone rischierebbe di spezzarsi in due parti. Lo stesso potrebbe avvenire alla biella, i cui pezzi si disperderebbero lungo tutta la carreggiata.

Inoltre alcuni pezzi del pistone potrebbero rimanere conficcati nel cilindro o nel telaio, riuscendo persino a bucarlo. In casi più gravi l’atto dello sbiellare in moto può distruggere il motore. Bisogna anche ricordarsi di non abbinare un motore troppo potente a un albero che si rompe se si va oltre a un certo numero di giri. In questo caso la biella sarebbe costretta a compiere uno sforzo più grande di quello previsto dalle aziende produttrici. Tutto ciò porterebbe la biella a danneggiarsi provocando la rottura del veicolo. Una guida sana e una revisione della moto può salvare il veicolo e il conducente da danni di vario tipo.

MOTORI Cosa significa sbiellare con la moto