Cosa devi sapere per noleggiare una dune buggy in vacanza al mare

Le principali regole per noleggiare quest’auto divertente per andare in spiaggia

La dune buggy è una vettura guidabile sulla sabbia, dall’aspetto sbarazzino e divertente, l’auto perfetta per le vacanze estive.

Oggi esistono diverse strutture di noleggio di dune buggy per escursioni di gruppo oppure per gite libere al mare. La guida di questi veicoli è consentita solo ai maggiorenni con la patente A, A1 oppure la patente B. Al cliente viene affidato il mezzo con i documenti di circolazione di cui diventa custode a tutti gli effetti di legge e dovrà utilizzare la dune buggy con la massima diligenza e nel rispetto delle norme vigenti, responsabile del corretto uso e della normale circolazione del veicolo.

L’uso del veicolo non è ammesso se il conducente è sotto effetto di alcolici o droghe o qualsiasi sostanza che altera lo stato di coscienza e vigilanza e la capacità di reazione; non possono ovviamente essere violate le norme di circolazione e quelle locali. La dune buggy non può essere usata per trasportare cose o persone a titolo oneroso o a fini commerciali, per trainare o spingere altri veicoli, per correre in gare o prove agonistiche, per scopi o in aree vietati alla legge. II cliente deve rispettare le norme del vigente Codice della Strada, con particolare riferimento ai limiti di velocità.

Per quanto riguarda la consegna e il ritiro del mezzo, devono avvenire solo nell’orario di apertura della struttura di noleggio. Se il cliente non ritira il mezzo nel giorno e nell’orario stabiliti, allora la struttura non è tenuta a riservarlo e una volta trascorso il termine di 30 minuti dall’orario stabilito per il ritiro, il veicolo potrà essere messo a disposizione di un altro cliente, senza restituire l’eventuale caparra.

La struttura di noleggio prende i riferimenti della carta di credito del cliente o un eventuale deposito cauzionale, a garanzia di eventuali danni non rientranti nella copertura assicurativa. Tale importo viene poi restituito alla fine del noleggio se il mezzo è riconsegnato integro. La struttura garantisce copertura assicurativa per il cliente o altra persona autorizzata espressamente dal contratto a condurre il veicolo, per i danni alle persone, alle cose o agli animali. La polizza in genere non prevede la garanzia KASKO e non copre i danni subiti dal conducente. Solitamente sono escluse dalla polizza assicurativa e pertanto rimangono a carico del cliente furto, atti vandalici, caduta, ribaltamento, sovraccarico, sinistro senza collisione con altro mezzo, incendio, perdita del veicolo e utilizzo del mezzo in difformità a norme di leggi o regolamenti.

Il cliente deve riconsegnare il veicolo nel luogo, il giorno e all’orario indicati sul contratto di noleggio. Se per qualsiasi motivo gli accordi subiscono variazioni, devono essere preventivamente concordate per iscritto con la struttura di noleggio della dune buggy. La riconsegna del veicolo deve avvenire durante l’orario di apertura e nelle mani di un incaricato, se si va oltre l’orario, viene addebitata un’ulteriore giornata di noleggio. La dune buggy deve essere riconsegnata con gli stessi accessori e gli stessi documenti ricevuti e con il pieno di carburante, nello stato in cui è stata consegnata.

dune buggy

MOTORI Cosa devi sapere per noleggiare una dune buggy in vacanza al mare