Comprare auto usate online: come scegliere l’offerta migliore

L'offerta di veicoli usati in vendita è immensa: attenzione a non fermarsi alla prima offerta su un sito qualunque

Comprare auto usate online non è più un tabù, ma una opzione scelta da sempre più italiani. L’offerta di veicoli usati in vendita online, d’altronde, è immensamente superiore a quella che un compratore può trovare anche nel più assortito concessionario monomarca o presso altri rivenditori professionali con una struttura fisica in cui recarsi. Naturalmente, però, quando si cerca una macchina usata in vendita online non bisogna farsi accecare dalla prima offerta che si vede su un sito qualunque.

Senza spostarsi fisicamente controllare lo stato d’uso delle macchine usate che vengono messe ogni giorno in vendita online, infatti, è impossibile e la serietà della piattaforma di vendita è quindi fondamentale. Questo vale ancor di più nel caso delle offerte di auto usate a prezzi molto vantaggiosi: non sempre ad un buon prezzo corrisponde un buon affare. Anzi, anche senza prendere in considerazione le sempre possibili truffe online, non è affatto detto che dietro un prezzo particolarmente allettante non si nasconda un “bidone“. Come fare, allora, per scegliere tra le migliaia di annunci di auto usate online?

Annunci auto usate: a cosa fare attenzione

La prima cosa a cui fare attenzione quando guardiamo un annuncio di vendita di macchine usate è il sito: è affidabile? Che recensioni ha? Conosciamo qualcuno che ha già comprato attraverso quel sito?

Poi dobbiamo guardare l’annuncio vero e proprio: dalle foto si vede tutta l’auto o solo parte? La descrizione è completa o il venditore non ci sta dicendo qualcosa di importante?

Una volta che abbiamo trovato un annuncio di auto usata che ci può realmente interessare, poi, dobbiamo cercare la stessa auto altrove: il venditore potrebbe averla messa in vendita su più siti, con prezzi diversi, ma è molto probabile che la descrizione dell’auto sia la stessa. Quindi possiamo scoprire in fretta se la stessa auto è su più siti e a che prezzo.

Annunci auto usate: quali scartare a priori

Se cerchiamo auto usate a Roma, è inutile cercare tra le auto usate in vendita a Milano (e viceversa) se i costi di trasporto dell’auto inciderebbero troppo sul prezzo finale. Su una grande berlina da decine di migliaia di euro il trasporto incide poco o nulla, ma su una utilitaria da città dal prezzo bassissimo incide di sicuro troppo.

Diffidiamo, poi, dei venditori stranieri: non si può mai sapere che giri ha fatto l’auto prima di essere messa in vendita, quanti proprietari ha realmente avuto e, soprattutto, se l’annuncio è una truffa. Finché possibile, quindi, meglio cercare auto in vendita in Italia.

Scartiamo anche le offerte troppo allettanti: se, a parità di marca e modello e chilometri percorsi, le altre auto usate simili vengono messe in vendita a molto di più allora è sicuro al 100% che in quell’annuncio di vendita ci sia qualcosa che non va.

Qualcosa che il venditore ci nasconde e che potremo scoprire, purtroppo, solo dopo aver fatto il bonifico per comprare l’auto usata.

Annunci auto usate: di quali siti fidarsi

Infine, ma lo abbiamo detto già all’inizio, è molto importante scegliere bene il sito di vendita di auto usate. E, per questo, è meglio approfondire la questione.

Un buon sito di vendita online di auto offre a chi lo visita la possibilità di sapere il più possibile sull’auto, in modo chiaro, semplice e veloce al fine di confrontare le offerte.

Se il compratore, dopo aver letto l’annuncio, non riesce a capire l’allestimento dell’auto usata in vendita, la motorizzazione, i chilometri percorsi, la classe Euro, l’anno e lo stato d’uso allora non si tratta di un buon annuncio. Se tutti gli annunci sono così, però, allora non si tratta di un buon sito dove comprare auto usate online.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Comprare auto usate online: come scegliere l’offerta migliore