Come utilizzare il collegamento AUX-IN

Utilizzare al meglio il collegamento AUX-IN della propria auto

Quando si ascolta la radio dalla nostra auto, a volte può capitare di percepiscono frequenze o distorsioni indesiderate, spesso causate da un impianto che non regge determinati volumi o da un’antenna vecchia o danneggiata. Se si desidera migliorare le prestazioni dell’autoradio, grazie all’ausilio della presa multimediale AUX-IN è possibile attaccare, oltre che casse o piccoli amplificatori per poter migliorare l’impianto audio, lettori esterni come mp3 o smartphone. In questo modo è possibile liberarsi dalle cattive frequenze radio e, nel caso dei lettori esterni, ascoltare la musica che si vuole.

Nello specifico, il cavo AUX viene utilizzato come entrata per le cuffie e viene chiamato anche mini-jack. Grazie a questo piccolo e semplice cavo vi sarà possibile collegare cuffie a questo insert. Tuttavia, come puntualizzato precedentemente, l’entrata AUX-IN può essere impiegata anche come collegamento per altri dispositivi audio come casse o amplificatori.

È possibile far funzionare l’entrata grazie a piccoli jack di misura 3.5. I comandi per azionare l’AUX-IN sono semplici e comodi da utilizzare. Tenete di conto che per regolare il volume si necessita di utilizzare il sistema radio dell’auto o, in alternativa, quello di radio-navigazione. Grazie a quest’ultimo dispositivo, tramite alcuni semplici comandi potrete comodamente regolare il volume del vostro impianto audio, facilitati da un sistema di intrattenimento multimediale.

La sorgente AUX-IN risulta utile per collegare qualunque dispositivo esterno che possa produrre audio. I mezzi tecnologici d’oggi sono utilizzati maggiormente rispetto ai meno recenti compact disc e tramite l’uso di questo cavo è possibile connettere i più recenti dispositivi esterni. Ipod, lettore mp3 e smartphone sono fra i lettori multimediali che si possono connettere a questa entrata.

È opportuno considerare che, se si desidera una prestazione audio di qualità, si necessita di un cavo AUX stereo, altrimenti l’audio che arriverà sarà trasformato come mono. Ad ogni modo, i rivenditori multimediali possiedono numerosissimi tipi di riduttori e trasformatori che possono riuscire a trasformare un cavo mono in stereo e viceversa. Se volete utilizzare dispositivi esterni audio all’interno della vostra auto, grazie al cavo AUX-IN vi sarà possibile in poche e semplici mosse.

Immagini: Depositphotos

MOTORI Come utilizzare il collegamento AUX-IN