Come trasportare l’albero di Natale senza prendere multe

Natale si avvicina e molti sono coloro che stanno cercando l’albero di Natale per la propria casa.

Il trasporto dell’abete artificiale in genere non comporta problemi particolari: se invece si opta per l’albero naturale con le radici in vaso, il trasporto in auro verso casa  può diventare un problema.

Gli articoli 61 e 164 del codice della strada stabiliscono che ”il carico deve essere sistemato in modo da non diminuire la visibilità al conducente né da impedirgli la libertà dei movimenti nella guida”.

Le stesse norme vanno osservate se l’albero di Natale viaggia sul tetto: il fissaggio al portapacchi o alle barre deve essere fatto in modo da evitare la sua caduta o la dispersione.

Questo tipo di carico non deve compromettere la stabilità del veicolo e nemmeno coprire i dispositivi di illuminazione e di segnalazione visiva e le targhe.

È vietato far sporgere anteriormente l’abete. È invece possibile dalla parte posteriore fino ad un massimo di 3/10 della lunghezza dell’auto. È anche ammessa una sporgenza laterale al massimo per 30 centimetri di distanza dalle luci di posizione anteriori e posteriori.

Vietatissimo tenere sollevato il portellone posteriore per sistemare l’abete troppo lungo in vettura poiché la targa non risulta più visibile.

MOTORI Come trasportare l’albero di Natale senza prendere multe