Eliminare piccoli graffi e ruggine dall’auto: tre piccoli trucchi

Una piccola guida ai prodotti più utili per un'operazione 'fai da te' alla propria auto.

Un sasso vagante o un classico dispetto  possono provocare danni alla carrozzeria della nostra auto: piccoli graffi che possono compromette  l’estetica della vettura. E’ bene ricordare che è sempre meglio rivolgersi ad un carrozziere di fiducia per risolvere questi problemi se non si è pratici ma si può porre rimedio anche con tre possibili piccoli interventi ‘fai da te’. Vediamo come…

ELIMINARE PUNTI DI RUGGINE

Anzitutto se ci sono dei piccoli puntini di ruggine, esistono in commercio dei prodotti utilissimi che aiutano a togliere questo problema. Questo succede spesso a chi possiede automobili con vernice di colore bianca. E’ sufficiente spruzzare il prodotto è lasciare agire per 15 minuti. Poi basta pulire la parte o togliere l’eccesso di prodotto rimasto. Ovviamente è bene consultare le istruzioni per l’uso prima di applicare il prodotto.

USARE IL POLISH RINNOVANTE

Il consiglio, quando vedete un piccolo graffio sull’auto, è quello di provare come prima soluzione un polish più delicato. Il polish rinnovante è un prodotto a base di cariche leviganti/lucidanti che serve a rimuovere opacità, righe e graffi superficiali e ad eliminare gli aloni dopo la fase di lucidatura. Agitare il prodotto prima dell’uso e applicarlo su carrozzeria pulita e asciutta . Usare un tampone di lucidatura o ovatta da carrozzerie se applicato a mano. Lasciare asciugare fino al formarsi della patina bianca. Rimuovere dopo l’asciugatura con un panno asciutto fino a lucidatura.
Offerta

PASTA ABRASIVA PER TOGLIERE I GRAFFI

Come usare la pasta abrasiva per togliere i graffi dall’automobile? La pasta abrasiva viene solitamente usata dai professionisti del settore, è quindi necessario fare molta attenzione per non fare danni maggiori. Per usare la pasta abrasiva vi servirà: un’auto pulita, dell’ovatta e della cera per auto. Innanzitutto lavate l’auto, è fondamentale che sia assolutamente pulita e senza tracce di sporco.

Versate poca pasta abrasiva su un batuffolo di cotone. Strofinate il cotone sul graffio con delicatezza; non è necessario fare grossi movimenti circolari con l’ovatta, è sufficiente strofinare in maniera localizzata sul graffio. Continuate a sfregare finché il graffio non è sparito. La pasta abrasiva non può essere impiegati su carrozzerie perlate, metallizzate o su cromature.