I trucchi per risparmiare benzina mentre si guida

Stili di guida e accorgimenti per abbattere i consumi e risparmiare anche 1000 euro l'anno

Lo stile di guida prima di tutto
Dimenticate la guida sportiva: brusche accelerazioni e alta velocità non vanno d’accordo con il risparmio di benzina. Meno la guida sarà scattante, più ne guadagnerà il portafoglio: la velocità è infatti direttamente proporzionale al consumo di carburante. Inoltre, se mantenete un’andatura il più possibile costante potete risparmiare ancora di più.
Mantenete le distanze di sicurezza con le auto che vi precedono, in modo da non accelerare e decelerare continuamente a seconda delle loro frenate, e se vedete un semaforo rosso cominciate a rallentare subito e non solo arrivati agli ultimi metri. Spegnete il motore durante le soste prolungate, ad esempio se state aspettando una persona o mentre scaricate la spesa.

La pressione dei pneumatici
La pressione dei pneumatici va controllata almeno ogni due mesi. Gonfiandoli fino a 0,5 bar in più rispetto ai dati del costruttore, si può risparmiare il 3-4% di benzina. Oltre al risparmio, una buona manutenzione delle gomme ne aumenta la durata oltre alla vostra sicurezza.

Occhio al portapacchi
A causa della resistenza aerodinamica soprattutto in fase di accelerazione, portasci e portapacchi aumentano il consumo di benzina anche del 40%: smontateli una volta utilizzati.

Il prezzo non è uguale per tutti
Occhio ai cartelli con il prezzo della benzina: a seconda della stazione di servizio, potete risparmiare anche 20 euro o più a ogni pieno, soltanto scegliendo quelle con i prezzi più bassi.
Usate il più possibile il navigatore per individuare il tragitto più breve e risparmiare ancora di più sul carburante.

Alleggerire il bagagliaio
Basta con i carichi inutili abbandonati nel bagagliaio: eliminate gli oggetti pesanti che non usate e noterete subito miglioramenti nelle prestazioni di consumo del carburante.

Cosa non fare
Uno studio Ford, condotto su un campione di 5.711 guidatori europei, evidenzia che i guidatori europei adottano spesso stili di guida che incrementano i consumi: il 71% ammette di superare spesso i limiti di velocità, il 41% non utilizza la funzione “percorso più economico” dei navigatori, il 39% ammette di guidare aggressivamente.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI I trucchi per risparmiare benzina mentre si guida