Come gonfiare le gomme in caso di emergenza

Il compressore portatile poco costoso e non ingombrante

È arrivato finalmente il momento di godersi le vacanze e riprendere in mano il proprio tempo libero. Possibilmente senza nuovi imprevisti o rotture di scatole, come cercare un meccanico per sistemare le gomme di un’auto o di una bici mentre andiamo al mare, o senza impazzire per pulire il giardino e le finestre di casa o gonfiare, semplicemente, il canotto in spiaggia.

Per non rischiare di rovinarsi le vacanze o per divertirsi con qualche lavoretto fai da te, è disponibile un apparecchio poco costoso e non ingombrante, facile da trasportare e da acquistare: stiamo parlando del compressore portatile digitale, che si può trovare a meno di 30 euro su Amazon, dove gode di innumerevoli recensioni positive.

Come funziona il compressore portatile digitale

Per utilizzare il compressore e gonfiare le gomme della propria auto in caso di emergenza, non bisogna essere dei meccanici di Formula 1: basta semplicemente impostare la pressione desiderata sul display dell’apparecchio e applicare l’ugello del compressore, da cui fuoriesce l’aria, alla valvola della ruota. Dopo pochi secondi, il compressore inizierà a gonfiare le gomme in automatico. I modelli digitali, quando raggiungono la pressione desiderata, si fermano in da soli, in modo da evitare i rischi di un gonfiaggio eccessivo o di una bassa pressione degli pneumatici.

La sicurezza alla guida

Al di là degli imprevisti che potrebbero rovinarci le vacanze, sussiste un vero e proprio tema sicurezza. Il grosso pericolo è quello relativo alla pressione delle gomme: una differenza di pochi decimi di bar tra le ruote poste sullo stesso asse (anteriore o posteriore) potrebbe, infatti, compromettere il controllo dell’auto ed essere causa di sbandate. Soprattutto nei periodi di caldo eccezionale, un semplice compressore portatile può aiutarci a controllare la pressione degli pneumatici e sistemare facilmente il nostro veicolo in caso di emergenza

WindGallop Compressore Portatile

Il modello scelto da noi è il WindGallop Compressore Portatile, che è disponibile su Amazon a meno di 30 euro e che gode di oltre 600 recensioni positive.

Vi consigliamo questo modello, in primis, perché vi permette di gonfiare le gomme di un’auto in appena 5 minuti, con un sistema molto più facile, sicuro e immediato rispetto alle pompe manuali e a pedale. Viene, inoltre, fornito con un cavo di alimentazione da 3 metri che si collega all’accendisigari e si adatta a quasi tutte le auto, e con una torcia rossa lampeggiante, utilissima durante le difficili emergenze notturne.

Il WindGallop Compressore Portatile ci colpisce, anche, per la sua affidabilità e qualità: la resistente plastica ABS con cui è stato costruito e la parte interna realizzata in acciaio inossidabile, lo rendono uno strumento sicuro e professionale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Come gonfiare le gomme in caso di emergenza