Come funziona il sistema Adas di assistenza alla guida

Il sistema Adas (Sistema Avanzato di Assistenza alla Guida), è un processo elettronico ad alte prestazioni di assistenza alla guida che aiuta a limitare le possibilità di collisioni con persone o altri veicoli.

I sistemi di sicurezza assistita dell’auto vengono chiamati Adas, un acronimo che significa  Advance Driver Assistance System (Sistema Avanzato di Assistenza alla Guida).

Il sistema Adas comprende tutti quei sistemi che supportano il guidatore di un’auto in situazioni di pericolo o emergenza con lo scopo di limitare le possibilità di collisioni con persone o altri veicoli e di assistere il guidatore durante la guida.

Il sistema Adas comprende diverse funzionalità, qui sotto troviamo le principali che spesso vengono descritte con una sigla di poche lettere

  • ACC: Adaptative Cruise Control, consente di mantenere la distanza di sicurezza tra la macchina ed il veicolo antistante.
  • FCW: Forward Collision Warning, il sistema che utilizza la videocamera e i sensori radar in modo tale da monitorare la strada di percorrenza e di individuarne gli ostacoli e/o vetture presenti sul percorso.
  • ISA: Intelligent Speed Assistance, è il sistema di adattamento della velocità che aiuta il conducente a mantenere la velocità, grazie ad un software che riconosce la segnaletica stradale indicante i limiti oppure più semplicemente impostandone una a propria scelta (avvisando il guidatore nel caso in cui questa viene superata).
  • LDW: Lane Departure Warning, è il sistema che riconosce le linee della carreggiata sulla quale si sta viaggiando. Nel caso in cui il veicolo dovesse uscire dalla propria corsia, il conducente verrà avvisato con un segnale acustico o con una vibrazione.
  • LKS: Lane Keeping System, è lo stesso principio della LDW ma con la differenza che, oltre che avvisare il conducente nel caso in cui non venga riportata la vettura nella carreggiata giusta, questa verrà corretta automaticamente dal sistema.
  • BCW: Back Collision Warning, il sistema rileva la presenza di veicolo dietro un veicolo utilizzando i dati delle immagini da una fotocamera monoculare posteriore avvisando il guidatore in caso di pericolo di tamponamento attivando, nel caso, i dispositivi di sicurezza per prepararsi alla collisione.
  • LCA: Lane Change Assistance, il sistema LCA rileva ostacoli quali veicoli vicini per fornire assistenza nel cambio di corsia e avvertire il conducente del rischio di impatto. Esso utilizza una telecamera monoculare sul retro o due telecamere monoculari posteriore destro e posteriore sinistro).
  • TSR: Traffic Sign Recognition, Riconoscimento della segnaletica stradale, Il sistema riconosce la segnaletica stradale utilizzando i dati delle immagini da una videocamera monoculare montata anteriormente e visualizza le informazioni riconosciute dei segnali stradali su un display. Questo sistema può essere utilizzato per confrontare il limite di velocità rilevato con la velocità del veicolo letta tramite CAN per avvisare il conducente.
  • Parking Assistance: l’assistenza di posteggio che funziona in modo simile all’LCA ma questo sistema funziona con le basse velocità e per le piccole distanze.
  • Fuel Economy Devices; attraverso il quale il livello del carburante viene monitorato e analizzato anche in relazione al motore. Inoltre, contribuisce a ridurre i consumi di carburante e di emissione di CO2 e di NOX.
  • Sensore di pioggia e il sensore crepuscolare.
MOTORI Come funziona il sistema Adas di assistenza alla guida