Come attivare o disattivare lo Start/Stop sulle auto: tasto e funzioni

Moltissime vetture ormai possiedono lo Start & Stop, sistema che spegne automaticamente il motore in caso di sosta.

Il sistema è studiato per spegnere il motore quando, col cambio in folle, l’automobilista lascia la frizione. La ripartenza avviene appena il guidatore preme di nuovo il pedale della frizione e inserisce la prima marcia.

Molti automobilisti non amano lo Start & Stop (di serie su alcune vetture) che può  essere disattivato premendo l’apposito pulsante ogni volta che si sale in macchina. Il  logo sul tasto è universale  (una lettera A cerchiata sopra la scritta OFF) ma ubicato diversamente all’interno delle varie vetture.

Il tasto Start&Stop

Quali sono i vantaggi del sistema Start & Stop?

Il vantaggio più significativo è sui i consumi che si riducono mediamente dal 5 al 10%. L’altro grande vantaggio è dato dalle emissioni di CO2 ridotte dall’8 al 15%.

E gli svantaggi?

Svantaggi reali non esistono: le continue accensioni, possono causare uno stress a batteria e alternatore, nonostante questi siano stati progettati per compensare al meglio questo sistema.

Quando non funziona

Se il motore ancora non ha raggiunto la temperatura ideale di esercizio, lo Stop & Start si disinserisce. Ciò avviene anche quando la carica della batteria non è ottimale e quando, con il sistema di climatizzazione in funzione, vi è troppa differenza tra la temperatura ambientale e quella richiesta.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Come attivare o disattivare lo Start/Stop sulle auto: tasto e fun...