Dove acquistare l’avviatore di emergenza per batteria auto su Amazon

Lo strumento che non può mai mancare in auto

Un viaggio in auto può presentare ostacoli inaspettati ed imprevedibili. Proprio per questo motivo è bene premunirsi con strumenti ai quali spesso non pensiamo subito e che potrebbero rivelarsi preziosissimi nel momento del bisogno. Un esempio è l’avviatore di emergenza per auto.

Quante volte può capitare di avere l’auto in panne che non parte perché la batteria si è scaricata? Di solito succede quando il veicolo è stato fermo a lungo tempo o per una serie di altri motivi inaspettati. Sicuramente non succede spesso ed è proprio per questo che può gettare l’automobilista nel panico. Uno strumento per rimettere in moto l’auto rapidamente è quindi il migliore alleato che ci aiuta a tornare subito su strada.

Batteria scarica, come funziona l’avviatore di emergenza

Il meccanismo di ricarica della batteria è semplice: si tratta di metterla in comunicazione con un’altra fonte di energia e di trasferire la corrente. Il metodo classico è quello dei cavi: ci si collega alla batteria carica di un’altra auto e, attraverso alcuni colpetti di acceleratore, si da il via alla ricarica.

Ma come facciamo di notte quando non c’è nessuno? Oppure in una strada isolata proprio nel bel mezzo del nostro viaggio? In questi casi la soluzione è rappresentata proprio dall’avviatore di emergenza che è in grado di trasformare la corrente alternata in continua e avviare così il processo. Oltretutto un limitatore integrato, di solito disponibile, è in grado di gestire la tensione massima in modo da evitare sovraccarichi della batteria.

Come ricaricare la batteria auto con l’avviatore di emergenza, step by step

Ricaricare la batteria dell’auto con un avviatore di emergenza è molto semplice, ma occorre prestare molta attenzione alle polarità positiva e negativa indicate e seguire attentamente i passaggi. I 4 step sono i seguenti:

  1. Collegare il cavo di collegamento alla porta di ponticello
  2. Collegare i morsetti alla batteria dell’auto (attenzione alla polarità)
  3. Avviare il motore dell’auto
  4. A fine carica, rimuovere i morsetti dalla batteria dell’auto

Avviatore di emergenza FLYLINKTECH in offerta

L’avviatore di emergenza compatto FLYLINKTECH è tra i prodotti leader di Amazon nella sua categoria, il più scelto dagli utenti grazie alle sue funzioni e alla potenza. Il prezzo consigliato è di 80 €, ma per le prossime ore è eccezionalmente è in offerta a poco più della metà.

Raggiunge un’intensità massima di 1500 A e permette di ricaricare in appena due decimi di secondo le batterie di veicoli a 12 V come auto, camion, barche, motociclette e altro con motori a benzina da 8,0 litri e motori diesel fino a 6,0 litri. La protezione Smart Safe Clamp protegge la batteria dell’auto grazie alla funzione di inversione di polarità, sovraccarico, cortocircuito, alta temperatura, sovratensione e protezione da sovracorrente.

Questo modello di avviatore di emergenza può essere utilizzato anche come potente power bank con una capacità di 16000mAh e due porte USB. Grazie a queste caratteristiche, è in grado di smartphone, tablet e altri device tecnologici tramite una porta USB QC3.0 è 1,75 volte più veloce del normale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Dove acquistare l’avviatore di emergenza per batteria auto su Am...