Auto immatricolabili autocarro: l’elenco

Le autovetture omologate come autocarro N1 sono sempre molto richieste in quanto è l’unico modo per dedurre integralmente i costi delle auto per aziende e partite IVA

Le auto immatricolabili autocarro (CATEGORIA N1) sono quelle auto definite dal Codice della Strada (art. 54, c. 1, lett. d) come ”veicoli destinati al trasporto di cose e delle persone addette all’uso o al trasporto delle cose stesse”.

Avere un’auto omologata autocarro può essere conviene per il bollo ridotto, per la detraibilità dell’Iva fino al 100% (per utilizzo esclusivo per lavoro) o del 40% per l’utilizzo promiscuo. Si possono dedurre fino al 100% o al 40% pure le spese di impiego, a patto che l’autocarro non sia affidato a dipendenti.

Alcuni modelli di autocarri Kia, Nissan, Ford, Volkswagen nascono come auto ‘normali’ ma successivamente vengono omologate come auto N1.

Ecco un elenco di alcune auto immatricolabili N1

  • Nissan Qashqai nelle motorizzazioni diesel e benzina
  • Fiat 500L già a listino nella versione N1
  • Fiat 500X nella motorizzazione 1.3 Multijet
  • Kia Niro, Kia Venga, Kia Ceed e Kia Sportage
  • Land Rover Discovery Sport
  • Renault Clio, Captur e Megane SW
  • Nissan Leaf
  • Hyundai Tucson
  • Fiat Tipo 5 porte SW
  • Fiat Tipo 1.3 MJT SW 4 posti
  • Skoda Octavia 1600 TDI
  • Ford c max 1.6 TDCi

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Auto immatricolabili autocarro: l’elenco