Auto Gpl: vantaggi, costo del bollo e classifica delle più vendute

Secondo un recente studio dell’Anfia (Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica ) l’Italia è al primo posto in Europa per volumi di vendita delle auto a Gpl: nel nostro Paese circolano quasi 2,3 milioni di auto con questa alimentazione.

Quali motivi spingono gli italiani ad acquistare auto a GPL? Il GPL non subisce gli stessi rincari della benzina e un pieno di gas (20 euro) presenta costi nettamente inferiori rispetto ai più tradizionali benzina e gasolio (80 euro).

QUANTO COSTANO

Le auto a Gpl sono Bifuel e costano circa 1500 euro in più, quindi al momento dell’acquisto bisogna considerare se si fanno tanti chilometri l’anno (più di 20000 mila).

QUANTO SI RISPARMIA

Con un litro di Gpl si fa meno strada che non la benzina. Se oggi un benzina fa 15/16 km con un litro, il Gpl ne fa 10/11 e consuma anche un po’ di benzina durante la marcia. Il costo medio di un litro di Gpl è 0,65, quello del benzina 1,5.

SVANTAGGI: NO SELF SERVICE

Il naturale risparmio consentito dal GPL compensa il disagio di poter effettuare rifornimento solo di giorno in quanto non esistono self-service (anche se si era parlato di una possibile apertura).

Gli autoveicoli a GPL che montano un impianto dotato di sistema di sicurezza conforme al regolamento ECE/ONU 67-01, possono parcheggiare al primo piano interrato delle autorimesse.

GPL O METANO?

Rispetto al metano il GPL ha il vantaggio di non far perdere prestazioni alla macchina. In un’auto GPL le performance del motore sono infatti molto meno penalizzate rispetto a quelle di un’auto a metano. Un secondo vantaggio del GPL è la manutenzione. Mentre le bombole di gas per l’alimentazione a metano vanno revisionate ogni 4-5 anni, il cambio delle bombole GPL va fatto ogni 10 anni (circa 400 euro).

BOLLO AUTO GPL: SI PAGA?

In linea generale le auto alimentate Gpl hanno una riduzione del 75% sul pagamento del bollo auto: questa disposizione è comune a tutte le regioni che poi possono prevederne anche l’esenzione totale.

REVISIONE E MANUTENZIONE

Come ogni autoveicolo la revisione di un’auto GPL deve essere effettuata dopo 4 anni dall’immatricolazione per poi ripetersi successivamente ogni due anni.

Per quanto riguarda la manutenzione la sostituzione completa degli iniettori GPL presenta un costo molto elevato, che si aggira intorno ai 600 euro.

LA CLASSIFICA DELLE PIU’ VENDUTE IN ITALIA

In Italia guida la classifica (dati ufficiali Unrae) delle auto Gpl  più vendute la Fiat Panda, seguita dalla Opel Corsa, dalla Lancia Ypsilon, dalla Citroen C3 e dalla Renault Clio.

Tra i Suv domina la classifica di vendite la Fiat 500X. Tra le più richieste di questo segmento anche Dacia Duster, Nissan Juke , Opel Mokka e Kia Stonic.

CONSULTA IL LISTINO DELLE AUTO GPL

MOTORI Auto Gpl: vantaggi, costo del bollo e classifica delle più vendu...