Toyota RAV4: i piani elettrici di Toyota America

Ad Automotive News il vicepresidente di Toyota USA fa rivelazioni scottanti sul futuro elettrico di RAV4

A New York è stata svelata la nuova versione 2019 di RAV4 modello importantissimo per Toyota in considerazione delle vendite di questo che di fatto è il SUV più venduto al mondo. Ma si sa che i SUV e i Crossover grazie alla loro forma, alta da terra e massiccia, permettono più facilmente la sistemazione sotto il pianale dei pacchi batteria necessarie per le vetture full electric del prossimo futuro. E il nuovo RAV4 che è già acquistabile in modalità ibrida sembra essere un ottimo candidato per il passaggio alla modalità completamente elettrica.

Proprio in questi termini si è espresso Jack Hollins vice presidente di Toyota Nord America durante un’intervista a Automotive News: la piattaforma che utilizza RAV4, denominata TNGA (Toyota New Global Architecture),  è infatti proprio quella prescelta per fare da capostipite a una nuova generazione di vetture che utilizzeranno una propulsione completamente elettrica. A oggi sono state recentissimamente presentati il nuovo power train ibrido Multistage THS II che applica le tecnologie di riduzione delle dimensioni, riduzione del peso e riduzione della perdita di potenza:  Toyota ha migliorato quindi il suo sistema ibrido per motori da 2,5 litri a benzina migliorando le prestazioni per i veicoli con trazione posteriore, ed è pronta al successivo sviluppo in elettrico.

Il resto lo farà la piattaforma TNGA che è completamente modulare e permetterà di ospitare un pacco batterie molto cospicuo, sia per una versione completamente elettrica di RAV4 che per una versione ibrida Plug-in (dove la propulsione sarà quindi elettrica e il motore a benzina si comporterà solo da riserva di energia per ricaricare le batterie)

Ma ancora altre sfide attendono il nuovo RAV4, infatti per piacere di più agli americani dovrà riuscire ad accogliere sette persone: negli USA infatti i mini SUV piacciono con capienze maxi e la strada delle tre file di sedili è oramai segnata.

L’interno di RAV4 continua con il layout minimal tipico di Toyota. Il sistema di infotainment standard da 7 pollici occupa una posizione più esposta nel cruscotto. Non possono ovviamente mancare porte USB, i sistemi di ricarica del telefonino e la possibilità di sintonizzare il sistema con Apple CarPlay e Amazon Alexa. Facoltativamente, Toyota fornisce il sistema di navigazione, la fotocamera per le manovre in retromarcia e un sistema audio JBL da 800 Watt.

MOTORI Toyota RAV4: i piani elettrici di Toyota America